“Nel Regno Unito 50mila nuovi contagi da coronavirus al giorno entro metà ottobre”

E’ la stima dei consulenti scientifici del governo Patrick Vallance e Chris Witty nel caso in cui “nulla sarà fatto di più stringente” per fermare l'attuale andamento

“Nel Regno Unito 50mila nuovi contagi da coronavirus al giorno entro metà ottobre”

 

La curva del contagio nel Regno Unito sta “andando verso una direzione sbagliata e siamo a un punto critico”. Parola di Chris Witty e Sir Patrick Vallance, consiglieri scientifici del governo Johnson, apparsi oggi in diretta televisiva (blindata, senza possibilità di domande da parte di giornalisti) per uno speciale appello alla nazione alla luce del preoccupante aumento di casi di coronavirus nel paese negli ultimi giorni.

Secondo gli scienziati, il Regno Unito potrebbe raggiungere un livello di circa 50mila casi di Covid-19 al giorno entro metà ottobre che si potrebbero tradurre in 200 vettime su base quotidiana entro metà novembre, se il numero dei casi dovesse aumentare e non verranno presi seri provvedimenti estremi fin da subito.

La stima, come ammesso anche da Witty e Vallance, è molto estrema, ma intanto nel paese si invita ad una maggiore cautela.

Il virus non ha cambiato il suo tasso di mortalità, anche se le probabilità di morte rimangono più frequenti negli anziani rispetto ai giovani” ha detto Chris Witty, che ha aggiunto: “Stiamo entrando nei mesi più critici, quelli autunnali ed invernali, dove le probabilità di diffusione della malattia aumentano esponenzialmente ed è quindi bene non abbassare la guardia”.

Nessun accenno da parte dei due consiglieri scientifici a possibili nuove restrizioni anti-coronavirus nel paese o a un possibile “mini-lockdown” per la città di Londra come anticipato già nei giorni scorsi.  Il compito è lasciato al premier Boris Johnson, che potrebbe annunciare nuove misure già da domani.

@AgostiniMea


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.