Hub per la prima accoglienza e più visti: l’UK accelera sul piano di ingresso dei rifugiati ucraini

Dopo le iniziali critiche, Downing Street si sta mettendo al passo con gli altri paesi europei

Hub per la prima accoglienza e più visti: l’UK accelera sul piano di ingresso dei rifugiati ucraini

  Dopo le forti critiche iniziali, il Regno Unito ha dato una considerevole accelerata al processo di analisi delle domande di visto che giungono dai rifugiati ucraini fuggiti dal loro paese per via del conflitto in atto. Ad oggi i certificati d’ingresso rilasciati dall’Home Office sono più di 30mila, secondo gli ultimi dati aggiornati del […]

Guerra in Ucraina: gli inglesi potranno mettere a disposizione le proprie case per accogliere i rifugiati

Da martedì parte il nuovo schema di accoglienza di Downing Street dopo le polemiche sorte nei giorni scorsi. Fino a ieri appena 1305 visti rilasciati

Guerra in Ucraina: gli inglesi potranno mettere a disposizione le proprie case per accogliere i rifugiati

  Dopo le polemiche scaturite negli ultimi giorni sul piano di accoglienza dei rifugiati ucraini da parte del governo britannico, Downing Street fa un passo indietro e promette un alleggerimento del procedimento burocratico per emettere più visti in tempi brevi ai profughi che ne fanno richiesta. Ma va anche oltre, offrendo supporto a tutte le […]

10mila visti ai lavoratori stranieri: passo indietro di Downing Street

Annunciate anche altre misure per salvaguardare gli approvvigionamenti per il Natale. Per le associazioni di categoria "misure non sufficienti"

10mila visti ai lavoratori stranieri: passo indietro di Downing Street

  Il governo britannico si prepara ad offrire oltre 10mila visti temporanei ai lavoratori stranieri per risolvere il problema della carenza di personale dovuto prima alla Brexit e poi alla pandemia. Due aspetti che hanno visto migliaia di persone rientrare nei paesi d’origine abbandonando l’UK. Questo ha generato ritardi nelle consegne, dal cibo nei supermercati […]

In UK da gennaio il nuovo regime di visti e permessi di soggiorno per gli europei

Previste tasse anche di £600 per chi vorrà rimanere per lunghi periodi. Trattamenti speciali per chi lavorerà nel settore medico

In UK da gennaio il nuovo regime di visti e permessi di soggiorno per gli europei

  Da gennaio 2021, gli europei che vorranno trasferirsi nel Regno Unito per studio o lavoro dovranno sottostare ad un nuovo regime di visti e permessi di soggiorno che entrerà in vigore a breve. L’Home Office ha pubblicato informazioni generali sul sito gov.uk, che vengono spesso aggiornate. Le ultime modifiche risalgono al 26 ottobre scorso […]