Pre e Settled Status: come mantenere in “buona salute” il proprio profilo

La nostra esperta in materie migratorie spiega come aggiornare i dati per non avere brutte sorprese alle frontiere

Pre e Settled Status: come mantenere in “buona salute” il proprio profilo

  Sono trascorsi quasi due anni dalla Brexit, e molti italiani residenti in UK hanno ottenuto già da tempo il pre-settled o settled status. Mentre il settled status è un permesso di soggiorno a tempo indeterminato, e può essere revocato solo in circostanze piuttosto limitate, il pre-settled status è di natura temporanea, cioé vale per […]

Pre e Settled Status: in caso di rifiuto cosa possiamo fare nel Regno Unito? Risponde l’esperta

Alcune volte già il controllo del passaporto in entrata in UK si può trasformare in una esperienza poco piacevole. Quali, quindi, i diritti e doveri per un cittadino europeo

Pre e Settled Status: in caso di rifiuto cosa possiamo fare nel Regno Unito? Risponde l’esperta

  A seguito della Brexit è diventato più difficile trasferirsi nel Regno Unito, ma non è sempre chiaro quali siano le attività permesse, o cosa si rischia in caso di un rifiuto del settled o pre-settled status. I cittadini dell’Unione Europea possono entrare in UK senza bisogno di fare domanda di visto di ingresso, basta […]

Pre e Settled status, per gli italiani missione (quasi) compiuta: il 98% li ha ottenuti

In totale gli europei "autorizzati" a rimanere sono più di 4 milioni

Pre e Settled status, per gli italiani missione (quasi) compiuta: il 98% li ha ottenuti

  Il 97% dei cittadini dell’Unione europea presenti in UK hanno ottenuto il permesso di soggiorno per rimanere a vivere e lavorare nel Regno Unito. In totale sono state 4.916.280 le domande ricevute con il 90% giunte da chi vive in Inghilterra, il 5% in Scozia e il 2% rispettivamente in Galles e l’Irlanda del […]