Tra Brexit e pandemia sempre meno europei cercano lavoro in UK

Uno studio di Indeed registrata un terzo di richieste in meno nell'ultimo anno. I settori più colpiti hospitality, assistenza sanitaria, logistica

Tra Brexit e pandemia sempre meno europei cercano lavoro in UK

  Il numero di cittadini dei paesi dell’Unione Europea che cerca un posto di lavoro nel Regno Unito è calato di oltre un terzo dalla Brexit. Questo quanto emerge da uno studio del portale per il lavoro Indeed citato dal Guardian in cui si denuncia la difficoltà dei datori di lavoro britannici a reclutare personale. […]

Occupazione in UK: i dati trimestrali parlano di una situazione in ripresa

Cala la disoccupazione, aumenta l'occupazione ma è ancora presto per parlare di ritorno ai livelli pre pandemici. L'hospitality il settore che ha subito i maggiori licenziamenti

Occupazione in UK: i dati trimestrali parlano di una situazione in ripresa

  Situazione in ripresa per l’occupazione britannica secondo i dati periodici elaborati e diffusi dall’ONS, l’ufficio nazionale di statistica. Il tasso di disoccupazione è sceso di 0,3 punti percentuali su base trimestrale assestandosi al 4,7%. Allo stesso tempo, il tasso di occupazione è aumentato di 0,2 punti percentuali arrivando a quota 75,2%. L’ONS ha sottolineato […]

Regno Unito: persi in un anno 813mila posti di lavoro

La fascia di età ad aver subito maggiori perdite è quella compresa tra i 18 e i 25 anni

Regno Unito: persi in un anno 813mila posti di lavoro

  La pandemia da coronavirus sta dando un duro colpo all’economia mondiale. Ogni paese sta tirando le somme dei danni causati dai rigidi lockdown che hanno messo un freno alla produzione interna, consapevoli che le cifre che stanno emergendo sono solo parziali, in attesa di conoscere solo tra qualche anno quanto il Covid sarà pesato […]

9 italiani su 10 sognano di lavorare per un’azienda di Londra (anche da casa)

Le nuove possibilità offerte dal "working from home" diventano desideri per centinaia di migliaia di lavoratori sparsi per il mondo. Un rapporto analizza i nuovi scenari

9 italiani su 10 sognano di lavorare per un’azienda di Londra (anche da casa)

  Lavorare per un’azienda straniera talvolta senza nemmeno lasciare il Bel Paese. E’ questo il sogno di 9 italiani su 10 secondo una recente indagine condotta dal Boston Consulting Group. “Decoding Global Talent, Onsite and Virtual” è uno studio che ha coinvolto 209.000 persone in 190 paesi diversi. L’obiettivo è quello di evidenziare le tendenze […]

A Londra più licenziamenti causa coronavirus rispetto al resto del Regno Unito

Per l'ONS nella capitale 19 persone su 1.000 hanno perso il lavoro rispetto alle 3,5 su 1.000 dell'anno prima

A Londra più licenziamenti causa coronavirus rispetto al resto del Regno Unito

  Nei giorni scorsi l’ONS, Office for National Statistics, ha reso noto i nuovi dati ufficiali riguardo il livello di disoccupazione nel Regno Unito cresciuto proprio negli ultimi mesi a causa della pandemia da coronavirus. Ad oggi chi non ha un impiego rappresenta il 5.1% del totale tra coloro in età lavorativa (16+) che in […]

2021: quattro idee per rendere l’anno meno “caldo” dei precedenti

Dall'ambiente casalingo a quello del lavoro, passando per i viaggi: ecco come vivere in maniera più "green"

2021: quattro idee per rendere l’anno meno “caldo” dei precedenti

  Il riscaldamento globale è stata una delle emergenze del 2020 e quindi, ora che il nuovo anno sta per cominciare, conviene fare dei propositi per cercare di combatterla. Ecco allo quattro idee per tentare di ridurre l’impronta di carbonio che l’uomo lascia sulla Terra, distruggendo le sue risorse. Si tratta di suggerimenti semplici, da […]

Sistema a punti: dal primo gennaio l’UK chiude le frontiere a chi non parla inglese

A chi cerca lavoro sarà chiesto di comprovare la conoscenza della lingua. Alcune categorie saranno esenti dal farlo

Sistema a punti: dal primo gennaio l’UK chiude le frontiere a chi non parla inglese

  All’avvicinarsi della fatidica data che segnerà la fine della libera circolazione tra il Regno Unito e l’Unione Europea, il prossimo 31 dicembre, sono ancora molte le cose su cui fare chiarezza. Una di queste riguarda i requisiti linguistici per tutti i cittadini italiani ed europei che vorranno trasferirsi nel paese a partire dal nuovo […]

In UK da gennaio il nuovo regime di visti e permessi di soggiorno per gli europei

Previste tasse anche di £600 per chi vorrà rimanere per lunghi periodi. Trattamenti speciali per chi lavorerà nel settore medico

In UK da gennaio il nuovo regime di visti e permessi di soggiorno per gli europei

  Da gennaio 2021, gli europei che vorranno trasferirsi nel Regno Unito per studio o lavoro dovranno sottostare ad un nuovo regime di visti e permessi di soggiorno che entrerà in vigore a breve. L’Home Office ha pubblicato informazioni generali sul sito gov.uk, che vengono spesso aggiornate. Le ultime modifiche risalgono al 26 ottobre scorso […]

1 2 3 9