Crescita dei tassi di interesse e dell’inflazione: periodo nero per il Regno Unito

A comunicarlo in queste ore la Bank of England che ha ritoccato verso l'alto tutti i valori con previsioni per nulla rosee per il paese

Crescita dei tassi di interesse e dell’inflazione: periodo nero per il Regno Unito

  La Bank of England ha annunciato un ulteriore rialzo dei tassi d’interesse nel Regno Unito portandoli dal 2,25% al 3%, il valore più alto dal 2008. L’incremento record dello 0,75% non si vedeva dal 1989 e arriva sulla scia dell’americana Federal Reserve e in risposta all’inflazione che nel paese ha raggiunto livelli allarmanti. Sale […]

Caro energia: in UK in sofferenza anche molti business italiani

Gli impenditori del Belpaese a Londra stretti nella morsa dei rincari. Buompane (WeRoast): "Cerchiamo di tenere duro, non vogliamo aumentare i prezzi a discapito dei clienti"

Caro energia: in UK in sofferenza anche molti business italiani

  Il caro energia anche nel Regno Unito sta colpendo indifferentemente tutti: dalle famiglie alle aziende, partendo dalle piccole realtà commerciali fino ai grandi gruppi internazionali. Tutti hanno visto aumentare la propria bolletta del gas e della elettricità anche fino al 50% rispetto allo stesso periodo dell’anno passato. Un valore, in termini assoluti, che può […]

Inflazione record in UK. Downing Street prepara 9 miliardi di sterline in aiuti

Il tasso attuale è al 5,4% e si prevede raggiunga il 7,25% ad aprile con un contemporaneo aumento delle bollette dell'energia di oltre il 50%

Inflazione record in UK. Downing Street prepara 9 miliardi di sterline in aiuti

  Cresce l’allarme nel Regno Unito per l’aumento dell’inflazione attualmente al 5,4%, ultimo valore registrato nello scorso mese di dicembre. Secondo l’analisi comunicatata oggi dalla Bank Of England si tratta però solo di un breve assestamento in vista di un ulteriore balzo record previsto ad aprile dove potrebbe toccare quota 7,25%. Pesa l’aumento delle bollette […]

Rischio inflazione, Bank of England rialza i tassi allo 0.75%

E' il livello più alto dal 2009. Preoccupazioni delle imprese per l'effetto Brexit

Rischio inflazione, Bank of England rialza i tassi allo 0.75%

  Era una decisione nell’aria da mesi, che non ha sorpreso gli analisti: la Bank of England ha deciso di alzare i tassi d’interesse dello 0.25%, portandoli dallo 0.5 allo 0.75%, il livello più alto dal 2009, subito dopo la crisi finanziaria globale. Lo hanno deciso all’unanimità i membri del Monetary Policy Commitee, fra cui il […]

Fine di un’epoca: dopo 10 anni la Bank of England aumenta i tassi di interesse

L'aumento, di 0.25 punti, causato dal crollo del valore della sterlina legato alla Brexit. Aumenterà il costo dei mutui

Fine di un’epoca: dopo 10 anni la Bank of England aumenta i tassi di interesse

  Lo spettro dell’inflazione si aggira per il Regno Unito. Per limitarla è intervenuta oggi la Bank of England aumentando il tasso di interesse da 0.25 a 0.50. La decisione è stata presa dal Monetary Policy Committe, l’organismo della Banca centrale responsabile per le politiche monetarie. Una scelta quasi unanime, hanno votato a favore 7 […]

Consumi in calo nel Regno Unito, le famiglie fanno i conti

Secondo i dati di Visa si riducono le spese, mentre l'inflazione vola, gli stipendi stagnano e la sterlina traballa

Consumi in calo nel Regno Unito, le famiglie fanno i conti

Dopo anni di stabilità e consumi in crescita l’economia britannica sta vivendo una battuta d’arresto. A segnalarlo, al di là delle sensazioni, sono i dati diffusi di recente da Visa, il colosso finanziario che gestisce pagamenti con carte di credito e debito in tutto il mondo e per questo ha sott’occhio le fluttazioni del settore. In […]

Mercati: Sterlina in calo, cresce l’inflazione

La moneta britannica si svaluta e scende a 1.15 Euro. Risalgono gli indici azionari, con il FTSE 100 che supera i livelli pre-referendum.

Mercati: Sterlina in calo, cresce l’inflazione

  Dopo anni di inflazione attorno allo zero e in qualche momento negativa, il dato macroeconomico si muove verso l’alto: +0,6% in luglio rispetto ad un anno fa. Colpa della svalutazione della Sterlina, che ha reso le importazioni più costose oltre a creare un boom di turisti nel Regno Unito (+18%). Mark Carney, governatore della Bank […]

Mercati Finanziari: operatori temono l’aumento dei tassi

Segnali positivi dall'economia USA, mentre aumenta il prezzo del petrolio. Sterlina a 1.28 Euro

Mercati Finanziari: operatori temono l’aumento dei tassi

  Dopo le deludenti notizie delle ultime settimane, gli Stati Uniti ricominciano a mostrare un’economia in salute, con l’inflazione in rialzo, le vendite al dettaglio in aumento e il settore delle costruzioni in espansione. Questo potrebbe portare la Federal Reserve ad alzare i tassi di interesse già a giugno, come suggerisce Dennis Lockhart, presidente della […]

1 2 3