Mattia Destro vicino a trasferirsi all’Arsenal

 

Mattia Destro
foto: As Roma

 

L’attaccante della Roma, in un’intervista ai microfoni di Roma Radio, subito ripresa dai giornali italiani e inglesi, ha risposto per la prima volta alle voci di mercato che lo vedono in procinto di trasferirsi in Inghilterra, confermando l’interesse delle squadre di Premier League nei suoi confronti.

“Sono tante e belle le voci, fa molto piacere perché vuol dire che hai intrapreso il percorso giusto” ha dichiarato Destro, la cui valutazione è di 20 milioni di sterline.

Il giocatore è stato molto vicino a un trasferimento in Premier League la corsa estate.  In quell’occasione non è stato raggiunto nessun accordo, ma in questi giorni sono ripresi i contatti con l’Arsenal in vista di un possibile trasferimento nei prossimi mesi, ma anche il Chelsea di Mourinho rimane interessati.

L’Arsenal sta soffrendo per la carenza di giocatori d’attacco in questa stagione a causa dell’infortunio di Olivier Giroud.

Il Chelsea considera l’attaccante romano un possibile sostituto di Didier Drogba, che lascerà i Blues a fine stagione.

Mattia Destro, 23-enne di Ascoli Piceno, è cresciuto nelle giovanili dell’Inter, durante il periodo in cui Mourinho allenava la prima squadra, ma non riuscí mai ad arrivare in prima squadra.

La scorsa estate Mourinho ha raccontato al Daily Mirror: “Mattia era un ragazzo quando ero all’Inter. Giocava nella Primavera e nell’under 21, si è allenato con noi moltissime volte.”. “Tutti al club sapevano che aveva il potenziale di essere un top striker. E’ stato sfortunato perché davanti a se aveva Zlatan Ibrahimovic, Adriano, Samuel Eto’o e Diego Milito, quindi non è stato facile per lui entrare nella prima squadra“.

Destro ha debuttato in serie A con il Genoa nel 2010, e dopo un passaggio al Siena è arrivato alla Roma nella stagione 2012-13.  Con la Roma ha giocato 51 partite segnando 23 goal.