Chelsea per il primato, derby tra Tottenham e West Ham e destino intrecciato tra Arsenal e Palace

"London Clubs", la rubrica settimanale sugli appuntamenti delle squadre londinesi, dalla Premier League alla League Two.

Chelsea per il primato, derby tra Tottenham e West Ham e destino intrecciato tra Arsenal e Palace

 

PREMIER LEAGUE. È ufficiale: il Chelsea sotto la guida di Antonio Conte si è qualificato matematicamente per fase a gironi di Champions League grazie al successo esterno contro l’Everton (0-3). Adesso l’obbiettivo principale sarà mantenere il primo posto in Premier League, con il Tottenham di Mauricio Pochettino a sole tre lunghezze di distanza. Da un lato i Blues saranno impegnati a Stamford Bridge contro il Middlesbrough di Steve Agnew. Dall’altro gli Spurs saranno impegnati nel North East Derby dell’Olympic Stadium contro il West Ham di Slaven Bili?, a sette punti dalla zona calda e reduce da tre pareggi consecutivi.

Intrecciati, invece, i destini dell’Arsenal di Arsène Wenger e del Crystal Palace di Sam Allardyce. Da un lato le Eagles, a sei punti dalla zona retrocessione, saranno ospiti all’Etihad Stadium del Manchester City di Pep Guardiola, quarto in classifica e quindi ultima compagine virtualmente qualificata per i Playoff di Champions League. Gunners attualmente sesti con una partita in meno ed a sei lunghezze dai Citizens, ma prossimi avversari all’Emirates Stadium del Manchester United di José Mourinho, quinto in classifica ad una sola lunghezza dai cugini.

CHAMPIONSHIP. L’unica londinese di Championship a giocarsi ancora qualcosa è il Fulham di Slaviša Jokanovi?, impegnato a Hillsborough contro lo Sheffield Wednesday di Carlos Carvalhal. Se gli Owls sono già matematicamente qualificati ai Playoff, ai Cottagers manca ancora almeno un punto per avere la matematica certezza, viste le tre lunghezze di distanza rispetto al Leeds settimo. Senza più nulla da chiedere a questo campionato, invece, il Brentford di ed il QPR di Ian Holloway. Da un lato le Bees affronteranno a Griffin Park il Blackburn di Tony Mowbray, dall’altro gli Hoops se la vedranno a Carrow Road contro il Norwich del tecnico ad interim Alan Irvine.

LEAGUE ONE. Grazie al sesto posto raggiunto in Regular Season il Millwall di Neil Harris si è qualificato ai Playoff di League One, in cui affronterà lo Scunthorpe United di Graham Alexander terzo. Primo atto domani a The Den, gara di ritorno domenica a Glanford Park. Doppio successo casalingo nei precedenti in campionato: vittoria per i Lions (3-1) e successo per gli Irons (3-0).

LEAGUE TWO. Già retrocesso matematicamente il Leyton Orient di Ömer R?za, che per la prima volta nella sua storia uscirà dalla lega dei professionisti. Nell’ultimo turno di campionato contro il Colchester (1-3) è arrivata una pacifica invasione di campo in segno di protesta contro la proprietà. Nell’ultima partita (al momento) fra i professionisti gli O’s affronteranno nell’ultima giornata di campionato a Bloomfield Road il Blackpool di Gary Bowyer, in piena bagarre per i Playoff. Senza nulla da chiedere il Barnet del tecnico ad interim Rossi Eames, impegnato a Gresty Road contro il Crewe di David Artell.

Matteo Calautti

Londra, 03/05/2017

Foto: Arsène Wenger (fonte: pagina Facebook ufficiale dell’Arsenal)