Refendum costituzionale: da mercoledì i plichi per votare per gli italiani in UK

Entro pochi giorni gli iscritti all'AIRE e i Residenti Temporanei riceveranno per posta le istruzioni per votare per il SI o per il NO. Se non dovesse accadere, ecco come fare.

Refendum costituzionale: da mercoledì i plichi per votare per gli italiani in UK

Uno dei momenti più importanti per la storia recente italiana sta arrivando al capolinea: parliamo del Referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.

Come è noto, a seconda del risultato finale, quindi vittoria dei SI o dei NO, l’assetto geopolitico nazionale subirà comunque dei forti cambiamenti. E in questo contribuiranno anche gli italiani all’estero iscritti all’AIRE che entro pochi giorni riceveranno il plico con tutte le istruzioni per poter votare.

La data che il Consolato italiano ha fissato è quella di mercoledi prossimo 16 novembre, quando nella cassetta della posta degli aventi diritto al voto, giungerà la busta con tutte le istruzioni.

Lo stesso varrà anche per gli italiani temporaneamente residenti all’estero, e che hanno fatto apposita richiesta entro lo scorso 2 novembre di poter ricevere tutta la documentazione ai loro temporanei indirizzi in UK.

Qualora qualcuno non dovesse ricevere il plico, può farne richiesta direttamente al Consolato di riferimento, non prima però di domenica prossima, tanto per dare alle poste inglesi il tempo tecnico di far recapitare a tutti la busta.

Per saperne di più a disposizione la pagina ufficiale del Consolato italiano a Londra, basta cliccare qui