Ancora fermi i treni Southern, tre giorni di scioperi

Ben 15 giorni di stop previsti tra questo mese di dicembre e le prime settimane di gennaio

Ancora fermi i treni Southern, tre giorni di scioperi

 

Ancora disagi per i tanti pendolari di Londra e per i numerosi turisti che in questi giorni affollano la capitale inglese, a causa degli scioperi dei mezzi di trasporto.  Domani e mercoledi, rispettivamente il 13 e 14 dicembre, e poi venerdi 16, saranno fermi i treni della compagnia Southern che copre i collegamenti tra il centro di Londra e l’area sud, sia della stessa capitale che del resto dell’Inghilterra.

Sospeso anche il Gatwick Express, il treno diretto che collega l’aeroporto di Gatwick con Victoria Station, gestito proprio dalla Southern (l’aeroporto sarà comunque raggiungibile via treno da altre stazioni con altre compagnie), mentre coloro che quotidianamente utilizzano le linee Southern per andare al lavoro, dovranno organizzarsi per tempo con altri sistemi di trasporto.

La situazione di disagio continuerà per tutto il mese di Dicembre, inclusi i giorni di festa. I treni della Southern saranno fermi anche anche lunedi 19 e martedi 20 dicembre, sabato 31 dicembre, domenica 1 e lunedi 2 gennaio, ed ancora da lunedi 9 gennaio a sabato 14 gennaio. Per avere gli ultimi aggiornamenti sull’andamento dello sciopero consigliamo di consultare il sito web National Rail.