Alitalia presenta la nuova livrea degli aerei

Alitalia presenta la nuova livrea degli aerei

 

A cinque mesi dall’ingresso di Etihad in cabina di pilotaggio, Alitalia si rifà il look cambiando la propria “visual identity”.

Il cambiamento più significativo è quello della livrea degli aerei. La fusoliera acquista un elegante colore bianco perlato, con una serie di linee bianche che danno un senso di movimento e di velocità, mentre scompare la tradizionale banda verde che attraversava l’intero aereo.  Sulla coda dell’aereo, il nuovo marchio, che mantiene la classica A stilizzata (verde con l’interno rosso) ma introduce alcune leggere sfumature che lo rendono visivamente più moderno.  Innovazione nel solco della tradizione. Secondo il nostro giudizio l’effetto complessivo è davvero bello.

La nuova livrea è stata presentata giovedi 4 giugno 2015 nel corso di un evento a Fiumicino al quale hanno partecipato più di 1,500 dipendenti di Alitalia. Presenti il CEO Silvano Cassano, il Chairman Montezemolo, il CEO di Etihad James Hogan e il Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Le altre novità presentate da Alitalia riguardano il servizio sui voli di lungo raggio: poltrone completamente reclinabili in Business Class; possibilità di consumare il pasto a bordo all’orario preferito (“dine anytime”); internet wi-fi. Servizi che le migliori compagnie aeree offrono già da anni ma che mancano in Alitalia, e per questo la penalizzano sul mercato.

Nuovi anche gli interni, realizzati con alcuni dei più importanti marchi italiani, quali i pellami Poltrona Frau, che ha disegnato i rivestimenti delle poltrone della nuova Business Class, le lenzuola Frette, le porcellane Richard Ginori e i kit di prodotti di benessere Ferragamo.

All’Airbus A330 che ha mostrato la nuova livrea è stato dato il nome di Artemisia Gentileschi. Vissuta del XVII secolo, Artemisia è considerata la più importante artista classica italiana, oltre che un simbolo di coraggio e di dignità.  Il nuovo aereo ha effettuato oggi il suo primo volo di linea, da Roma ad Abu Dhabi, con rientro a Milano. Entro il 2017 tutti gli aerei saranno ridipinti con la nuova livrea.

5/6/2015