Tasse differenziate per facoltà: l’università inglese potrebbe cambiare pelle

La proposta del Governo che vuole ridurre i costi per chi si dedica a studi che preparano a lavori meno remunerativi

Tasse differenziate per facoltà: l’università inglese potrebbe cambiare pelle

  Le università inglesi sono tra le più costose al mondo, aspetto giustificato dal fatto che garantiscono alta qualità e spesso sbocchi quasi diretti nel mondo del lavoro. Ma le tasse da pagare, che ora ammontano mediamente a 9.250 sterline l’anno per tre anni, potrebbero presto subire un cambiamento significativo. Il primo ministro Theresa May […]

Sciopero per le pensioni, si fermano le università britanniche

Al centro del dibattito la volontà di cambiare il sistema pensionistico attraverso un nuovo schema. Interessati anche molti accademici e ricercatori italiani

Sciopero per le pensioni, si fermano le università britanniche

  E’ stato definito uno sciopero senza precedenti dato che interessa uno dei settori fiore all’occhiello del Regno Unito: l’università. E’ la manifestazione di protesta indetta da 64 atenei a partire da oggi, durante la quale docenti, ricercatori e lavoratori incroceranno le braccia per esprimere il proprio dissenso verso la riforma delle pensioni che si […]

University Fair, gli atenei britannici vanno in mostra

L'evento il 24 febbraio a Londra con oltre cento atenei pronti ad accogliere i giovani europei che vogliono studiare nel Regno Unito

University Fair, gli atenei britannici vanno in mostra

  Ogni giovane italiano che sogna di studiare in Gran Bretagna deve mettere una data nella sua agenda. Quella di sabato 24 febbraio 2018, giorno scelto per la UK University Fair, ovvero la più grande iniziativa britannica di promozione del mondo accademico e degli spazi offerti agli allievi internazionali. L’evento, gratuito, si svolgerà dalle 12 […]

“Tremila accademici e ricercatori italiani in UK sono un’opportunità per il nostro paese”

Intervista al Prof. Roberto Di Lauro, addetto scientifico dell'Ambasciata italiana a Londra, che conclude il suo mandato

“Tremila accademici e ricercatori italiani in UK sono un’opportunità per il nostro paese”

  “La mia speranza è quella che la Brexit salti”. Roberto Di Lauro, addetto scientifico dell’Ambasciata italiana a Londra, non vede con entusiasmo il divorzio dal Vecchio Continente. “Penso che la cultura e civiltà britannica siano un grande contributo all’Europa ed è un peccato che non ne facciano più parte – aggiunge – L’impatto degli […]

L’università britannica “parla” italiano e teme le conseguenze della Brexit

La comunità accademica italiana in UK consiste di 5755 persone tra professori, ricercatori e studenti. L'Ambasciata a Londra ha condotto un questionario per capire l'attuale feeling

L’università britannica “parla” italiano e teme le conseguenze della Brexit

  Mentre la discussione sul divorzio del Regno Unito dall’Unione europea prosegue e si inseguono le voci sui ripensamenti e su un nuovo referendum, il mondo dell’università britannica vive uno stato di preoccupazione, che riguarda gli allievi ma forse soprattutto i professori, schieratisi sin dall’inizio in una posizione contraria alla separazione. Lasciare l’Unione europea, infatti, […]

Dalle università inglesi gruppi di studio per risolvere i problemi del mondo

Neolaureati di Oxford e St Andrews inseriti in un network di trenta "menti eccelse" alla ricerca di soluzioni che possano portare benefici per tutti

Dalle università inglesi gruppi di studio per risolvere i problemi del mondo

  A stabilire politiche di sviluppo per il futuro dell’Europa e del resto del mondo potrebbero essere gli studenti universitari inglesi. O almeno questo è l’obiettivo di un nuovo progetto dell’Università di Oxford, che nei prossimi giorni comincerà le lezioni per gli allievi di un network europeo incaricato di occuparsi degli scenari attuali e del futuro […]

Università britanniche, iscrizioni in calo tra gli studenti europei

La Brexit pesa sul futuro dei college inglesi ma il Governo rassicura che fino al 2019 verrà garantito il supporto finanziario agli iscritti dal Vecchio continente

Università britanniche, iscrizioni in calo tra gli studenti europei

  Iscrizioni in calo nelle Università britanniche. A confermare una sensazione diffusa sono i dati definitivi elaborati dall’Ucas: gli iscritti per l’anno scolastico appena iniziato sono 699.850, pari al 2,6 per cento in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Significa che 18.500 allievi hanno deciso di interrompere gli studi o di prendere altre […]

Neve e ghiaccio su Londra: scuole chiuse, trasporti a rilento, voli cancellati

Per tutta la giornata le temperature oscilleranno tra i 3 e i -3 gradi con il rischio di una nuova serie di nevicate su tutta la capitale

Neve e ghiaccio su Londra: scuole chiuse, trasporti a rilento, voli cancellati

  Dalla domenica trascorsa a fare pupazzi di neve e pubblicare foto e video sui propri profili socials con l’#Londonsnow, a un lunedì di disagio alle prese con i numerosi disservizi causati dalla neve. Il Regno Unito, e in particolar modo Londra, si è risvegliato in questo primo giorno della settimana con lastre di scivoloso […]