Post Brexit, la permanent residence diventerà “settled status”

Per ottenerla serviranno sempre cinque anni di residenza minima in UK ma il Governo ancora non ha specificato quali saranno i requisiti minimi per farne richiesta

Post Brexit, la permanent residence diventerà “settled status”

  Con il progredire delle trattative su Brexit, si sta facendo un po’ di chiarezza su come saranno regolati i diritti dei cittadini europei residenti nel Regno Unito. Sappiamo che con l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione finirà la libera circolazione delle persone garantita dai trattati europei, e chi deciderà di trasferirsi in UK dopo la […]

Università in UK, ecco il modo migliore per scegliere l’ateneo

A Londra il 4 novembre l'evento gratuito dedicato agli studenti internazionali. Presenti oltre 100 atenei britannici.

Università in UK, ecco il modo migliore per scegliere l’ateneo

  Università in UK, si o no? Per uno studente italiano è una scelta attraente ma non banale. Da un lato ci sono i costi elevati e l’impatto con un paese e un sistema di studio diverso. Dall’altro, la certezza di ricevere un’educazione di livello generalmente medio-alto, in un contesto internazionale e altamente dinamico, un […]

Green Network Energy: in UK il risparmio su gas e energia per le famiglie ha un pet friend come amico

Il border collie protagonista della nuova campagna dell'azienda italiana che ha conquistato fino ad ora 160 mila clienti nel Regno Unito

Green Network Energy: in UK il risparmio su gas e energia per le famiglie ha un pet friend come amico

  Se fosse il nostro amico a quattro zampe a darci una mano ogni giorno a risparmiare su gas ed elettricità? Pura fantasia, verrebbe da pensare, se non fosse che tutto questo accade davvero grazie ad Arthur: il border collie protagonista della nuova campagna video lanciata da Green Network Energy in UK. Green Network Energy è […]

Nuovo referendum Brexit, l’11 dicembre il dibattito a Westminster

La richiesta giunta attraverso una petizione, la prima accolta dai politici inglesi dal referendum del 23 giugno 2016

Nuovo referendum Brexit, l’11 dicembre il dibattito a Westminster

  Volete il Regno Unito dentro o fuori dall’Unione Europea? Una domanda che potrebbe ripetersi ancora una volta, così come già avvenuto nel referendum del 23 giugno del 2016, ma questa volta in una versione molto più elaborata della precedente.  Il prossimo 11 dicembre il Parlamento inglese si riunirà per dibattere su una petizione lanciata […]

Scuola e università, gli scenari nel dopo Brexit

Si può richiedere la cittadinanza per i minorenni di genitori stranieri che hanno scelto di seguire la scuola dell'obbligo nel Regno Unito

Scuola e università, gli scenari nel dopo Brexit

  Le ultime rivelazioni sul piano post-Brexit proposte dal governo May non tranquillizzano, e chi è qui con la famiglia si chiede come cambieranno le cose non solo riguardo la possibilità di rimanere nel Regno Unito ma anche sui costi di scuola e università dei propri figli dopo l’uscita dall’UE. La buona notizia è che […]

UK e Brexit, un amore per la pasta dal retrogusto amaro

Il Regno Unito è il secondo maggior importatore di pasta dall'Italia e l'uscita dall'UE potrebbe far lievitare i prezzi fino al 20%

UK e Brexit, un amore per la pasta dal retrogusto amaro

  La sempre maggiore passione per la cucina italiana, e in particolare per la pasta, potrebbe costare molto cara all’UK dopo la scelta di uscire dall’Unione Europea. Il Regno Unito è il secondo importatore di pasta al mondo dopo la Germania e nel corso del 2016 ha fatto arrivare sugli scaffali dei supermercati e nei piatti […]

“I britannici non ci stanno capendo nulla della Brexit”

John Hooper, giornalista inglese e corrispondente da Roma del The Economist, offre una visione dell'attuale momento storico

“I britannici non ci stanno capendo nulla della Brexit”

“Nessuno ci sta capendo molto sulla Brexit, figuriamoci gli stessi britannici”. Non usa giri di parole John Hooper, storico corrispondente dal sud Europa, prima in Spagna a Madrid, e da qualche decennio in Italia raccontando da Roma il nostro Paese per il Guardian, l’Observer e ora il settimanale Economist. Hooper è stato protagonista di un […]

Fedeltà a Regina e Stato, ecco cosa fare per ottenere la cittadinanza britannica

Possono servire dai 3 ai 5 anni di residenza continuativa prima di farne richiesta. Passaggio obbligatorio che anticipa il rilascio del passaporto.

Fedeltà a Regina e Stato, ecco cosa fare per ottenere la cittadinanza britannica

  Per molti cittadini europei che si sono stabiliti in modo permanente nel Regno Unito può aver senso fare domanda per ottenere la cittadinanza britannica. La cittadinanza non va confusa con il passaporto: infatti essa è uno status, e viene concessa dal Governo se si possiedono determinati requisiti, mentre il passaporto è semplicemente un documento che si può […]