Eliminato Gove, è testa a testa tra May e Leadsom

La decisione ora passa ai 150,000 membri del partito. Il risultato sarà noto il prossimo 9 settembre.

Eliminato Gove, è testa a testa tra May e Leadsom

  Sarà una donna il prossimo Primo Ministro Britannico, ventisei anni dopo le forzate dimissioni di Margaret Thatcher. Dopo la seconda votazione tra i parlamentari Tory, sono rimaste in lizza Theresa May, che ha ricevuto 199 voti, e Andrea Leadsom, che ne ha avute 84. Eliminato Michael Gove, arrivato terzo con 46 preferenze. Iniziata con 5 pretendenti, […]

Ruolo degli italiani in UK, l’incontro alla London School of Economics

Mercoledì 13 luglio, l'incontro con Vincenzo Amendola, sottosegretario agli Esteri e l'Ambasciatore Pasquale Terracciano.

Ruolo degli italiani in UK, l’incontro alla London School of Economics

  Qual è il ruolo della comunità italiana in UK? Una domanda che assume un significato particolare alla luce del risultato del referendum Brexit, e della profonda incertezza che ne deriva. Possiamo consideraci una parte integrante e fondamentale della società britannica o siamo un gruppo di expat/immigrati senza diritti acquisiti, il cui status può essere […]

Leadership Tory, Theresa May stravince la prima votazione

La May ottiene piú voti di tutti gli altri candidati messi insieme. Eliminato Liam Fox, si ritira Crabb, rimangono in lizza in 3

Leadership Tory, Theresa May stravince la prima votazione

  Theresa May fa un grosso passo avanti verso la leadership del partito Conservatore e del Governo Brexit.  La prima votazione tra i 330 parlamentari Tory la vede nettamente al primo posto, con 165 voti, piú del 50% del totale. Secondo posto per Andrea Leadsom, con 66 voti.  Solo terzo Michael Gove, 48 preferenze, mentre Stephen Crabb è […]

La gara per la leadership Tory si gioca sui diritti degli europei

Andrea Leadsom "Garantire i diritti dei cittadini europei"

La gara per la leadership Tory si gioca sui diritti degli europei

  Lo status degli europei che vivono e lavorano in UK – un tema che da italiani ci tocca in modo particolare – sta infiammando la battaglia per la leadership dei Tories e del prossimo Governo britannico. I cinque candidati Tories si sono divisi sul modo con il quale trattare dopo la Brexit gli europei che vivono […]

Theresa May “Nessun diritto acquisito per i cittadini EU in UK”

Per il probabile futuro Primo Ministro lo status dei cittadini europei residenti in UK non è garantito e sarà usato come elemento negoziale con l'UE. Visione opposta per Gove e Crabb.

Theresa May “Nessun diritto acquisito per i cittadini EU in UK”

  Il futuro dei cittadini europei che vivono già in UK, non importa da quanto, è a rischio, e sarà uno degli elementi della negoziazione con l’Unione Europea. Lo ha ammesso oggi Theresa May, Ministro dell’Interno e candidata alla leadership del nuovo Governo britannico, in una intervista televisiva con ITV.  Rispondendo alle domande del conduttore, May non […]

Boris Johnson si ritira, non sarà lui a guidare il governo Brexit

L'ex-sindaco di Londra, vincitore del referendum, non si candida alla guida dei Tories e del nuovo governo. Favoriti Theresa May e Michael Gove

Boris Johnson si ritira, non sarà lui a guidare il governo Brexit

  Il nuovo governo-Brexit non sarà guidato da Boris Johnson. La notizia, clamorosa, arriva a mezzogiorno di giovedi, l’orario entro il quale andavano presentate le candidature per vincere la leadership del partito Conservatore e assumere la guida del prossimo Governo Britannico. Nelle ore precedenti erano arrivate ben cinque nomination, tra le quali quelle di Theresa May […]

Regno Unito spaccato sull’accoglienza vietata ai bambini siriani

Ritratto di un Regno Unito in crisi morale dopo il rifiuto del Governo di accogliere 3,000 bambini siriani orfani a Calais. Una petizione popolare prova a cambiare le cose.

Regno Unito spaccato sull’accoglienza vietata ai bambini siriani

  Il Regno Unito è letteralmente spaccato dopo la decisione di lunedì sera, approvata dalla House of Commons, di rifiutare l’accoglienza a 3000 bambini siriani rimasti soli a Calais e in altri campi profughi d’Europa. Una vera e propria marcia indietro quella del governo britannico, visto che l’emendamento alla legge sull’immigrazione proposto da labouristi, indipendentisti scozzesi e liberaldemocratici, […]

Cameron raggiunge l’accordo con l’Europa. Referendum il 23 giugno

Bruxelles riconosce alla Gran Bretagna uno "status speciale" all’interno dell’UE. Il popolo britannico dovrà votare per approvare l'accordo

Cameron raggiunge l’accordo con l’Europa. Referendum il 23 giugno

  La prima parte della partita di David Cameron sull’Europa si è conclusa. Dopo due giorni di intensi negoziati, i 28 leader europei al summit di Bruxelles hanno deciso per un accordo irreversibile e vincolante che rafforzi lo “status speciale” del Regno Unito all’interno dell’Unione Europea. L’annuncio è arrivato è in tarda serata del 19 febbraio […]