Conservatori primo partito ma senza la maggioranza. Theresa May perde la sua scommessa

I Tories verso 318 seggi contro i 262 dei Labour. May perde la sua scommessa e non ha piú i numeri per governare. Vittoria morale per Jeremy Corbyn che ne chiede le dimissioni

Conservatori primo partito ma senza la maggioranza. Theresa May perde la sua scommessa

  I Conservatori sono sempre il primo partito del Regno Unito ma non hanno piú la maggioranza per governare da soli.  Le elezioni straordinarie volute da Theresa May si rilevano un clamoroso autogol. Il suo partito ottiene un risultato inferiore rispetto alle elezioni di soli due anni fa (318 seggi, erano 330 nel 2015) e non arriva alla […]

La notte più lunga per Theresa May. Il Labour recupera, sterlina giù. UK con un Parlamento diviso

Theresa May perderebbe 16 seggi e non avrebbe i numeri per governare da sola. Si va verso un "Hung Parliament". Sterlina in picchiata.

La notte più lunga per Theresa May. Il Labour recupera, sterlina giù. UK con un Parlamento diviso

  In questo articolo forniremo aggiornamenti in diretta sull’andamento del voto. Key facts: Il nuovo Parlamento è diviso (“hung”). Il nuovo Governo dovrà essere un governo di coalizione. Nessun partito ha ottenuto i 326 seggi minimi necessari per governare da soli. Quando mancano solo 5 seggi su 650, i Tories vincono 314 seggi verso i 261 dei Labour. Corbyn […]

Elezioni UK, ecco come andrà a finire secondo i bookmakers

La vittoria dei Tories è data quasi per certa, con quote tra 1/10 e 1/14. Piú basse le probabilità sul fatto che otterranno la maggioranza assoluta necessaria alla May per governare da sola

  Vinceranno i Tories con la maggioranza assoluta e Theresa May sarà di nuovo Primo Ministro. A meno di 24 ore dal voto, è questo lo scenario più probabile secondo i bookmakers britannici. Ma le quote lasciano aperta la strada a una possibile sorpresa dell’ultimo minuto alle urne. Vediamo come. La vittoria dei Conservatori (nel […]

“Enough is enough”, ecco le misure anti-terrorismo annunciate da Theresa May

Il giorno dopo l'attacco al London Bridge il Primo Ministro annuncia di voler regolamentare Internet e a dare maggiori poteri alle forze di sicurezza.

“Enough is enough”, ecco le misure anti-terrorismo annunciate da Theresa May

  “Enough is enough”. A poco piú di 12 ore dall’attacco terroristico a London Bridge è arrivata la risposta di Theresa May.  Un insieme di misure volte a contrastare lo sviluppo di quello che definisce ‘estremismo islamico’, con un approccio che si preannuncia ben piú duro di quello seguito fino ad adesso dal Governo. I tre attacchi recenti (i […]

Brexit, May accusa Bruxelles: “Vuole influenzare l’esito del voto”

Alta tensione tra Regno Unito e Unione Europea su modalità e costi del divorzio, mentre in UK prende ufficialmente avvio la campagna elettorale

Brexit, May accusa Bruxelles: “Vuole influenzare l’esito del voto”

  Le trattative ufficiali per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea non sono ancora iniziate, ma da giorni tra Bruxelles e Londra è alta tensione su modalità e termini della Brexit. Solo mercoledì scorso il Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker lasciava Downing Street – a seguito di un incontro di lavoro con la premier britannica Theresa May – dichiarandosi “dieci […]

Tajani a Londra: “Su ogni cosa il benessere dei cittadini”

Il presidente del Parlamento Europeo ha incontrato il primo ministro May affrontando la questione Brexit e le elezioni dell'8 giugno

Tajani a Londra: “Su ogni cosa il benessere dei cittadini”

  Su ogni cosa il benesse dei cittadini, soprattutto coloro provenienti dagli altri Stati membri. Il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani è stato molto chiaro nei confronti del primo ministro Theresa May, durante l’incontro che si è svolto questa mattina al numero 10 di Downing Street, a Londra (foto in alto). I due rappresentanti […]

Brexit e nuove elezioni, Tajani a Londra per incontrare la May

L'appuntamento domani. E nel pomeriggio il presidente del Parlamento Europeo a colloquio con alcune delle maggiori associazioni anti-Brexit

Brexit e nuove elezioni, Tajani a Londra per incontrare la May

  La volontà del primo ministro inglese Theresa May di anticipare le elezioni governative al prossimo 8 giugno è apparsa una scelta davvero particolare, oltre che improvvisa, agli occhi della politica internazionale. Tra coloro che vogliono capirci di più, c’è anche il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, che incontrerà la May proprio domani per […]

May annuncia elezioni straordinarie l’8 giugno. “Necessario per la Brexit”

Secondo il Primo Ministro all'interno di Westminster non c'è quell'equilibrio politico che le possa permettere "serenamente" di portare a termine l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea

May annuncia elezioni straordinarie l’8 giugno. “Necessario per la Brexit”

  Non ci sono le condizioni politiche per procedere verso la Brexit con questo Parlamento. Lo ha deciso Theresa May che oggi ha annunciato, a sorpresa, la sua intenzione di indire elezioni straordinarie giovedi 8 giugno 2017. “È con riluttanza che ho deciso che il paese ha bisogno di nuove elezioni – ma sono fortemente […]

1 3 4 5 6 7 9