Attacco in Siria, il Regno Unito è spaccato

Per la premier Theresa May il bombardamento di venerdì notte è “giusto” e “legale”, ma l’opposizione ne dichiara l’illegittimità. Oggi il dibattito alla Camera dei Comuni

Attacco in Siria, il Regno Unito è spaccato

  A più di due giorni dall’attacco missilistico portato avanti da Gran Bretagna, Francia e Stati Uniti contro la Siria in risposta al presunto attacco chimico alla città di Douma del 7 aprile, nel Regno Unito è polemica sulle modalità e motivazioni alla base del raid militare di venerdì notte. Nel suo discorso tenutosi in […]

Brexit, tra EU ed UK è scontro sull’Irlanda del Nord

Bruxelles ha proposto un trattamento speciale per il paese senza inserire il resto del Regno Unito. Inaccettabile per la May

Brexit, tra EU ed UK è scontro sull’Irlanda del Nord

  E’ di nuovo scontro tra Londra e Bruxelles dopo che l’Unione Europea, per bocca di Michel Barnier, caponegoziatore sulla questione Brexit, ha affermato che “l’Irlanda del Nord potrebbe rimanere allineata completamente con l’Irlanda, membro dell’UE, se non verrà trovata una soluzione migliore“. Questo quanto detto in occasione della presentazione di una prima bozza di […]

Noci di cocco nella plastica, gli eccessi dei supermercati britannici

In UK è entrata nel vivo la lotta contro l'uso massiccio di confezioni con materiale non riciclabile. E le grandi catene cercano di adeguarsi

Noci di cocco nella plastica, gli eccessi dei supermercati britannici

  La battaglia contro la produzione della plastica non si ferma nel Regno Unito, nazione che ogni anno produce 3 milioni e 700mila tonnellate di rifiuti di questo genere, secondo i dati raccolti dall’organizzazione Plastics Europe. L’ultima caso riguarda la polemica per l’impacchettamento delle noci di cocco, apparse in alcune catene di supermercati britannici avvolte […]

“Il nostro paese sarebbe piú povero senza di voi. Voglio che restiate”

Theresa May scrive ai 3 milioni di Europei in UK invitandoli a restare

“Il nostro paese sarebbe piú povero senza di voi. Voglio che restiate”

  Il Primo Ministro britannico ha scritto oggi una lettera indirizzata ai tre milioni di europei residenti nel Regno Unito, supplicandoli di restare in UK. Un messaggio affidato a Facebook e ad alcuni quotidiani nel quale la May riconosce, sin dal titolo, l’inestimabile valore sociale ed economico dei cittadini europei: “So che il nostro paese […]

Theresa May, lettera agli europei: “Siamo a un passo dall’accordo sui diritti”

Confermata l'introduzione del "Settled Status" ma con qualche novità: le associazioni di europei invitate a far parte del gruppo di lavoro che definirà il processo per ottenerlo

Theresa May, lettera agli europei: “Siamo a un passo dall’accordo sui diritti”

  “Siamo a un passo dall’ accordo sui diritti dei cittadini. Con flessibilità e creatività da entrambi i lati sono fiduciosa che potremo concludere le discussioni nelle prossime settimane”. Lo ha scritto oggi Theresa May in una lettera aperta agli europei pubblicata su Facebook e inviata alle 27 Ambasciate dei paesi dell’Unione Europea e direttamente […]

Il “British dream” di Theresa May si trasforma in un incubo

Continui colpi di tosse, l'improvvisata di un comico e lettere che cadono alle sue spalle. Dopo il discorso alla Convention Tory il Primo Ministro è politicamente sempre piú debole.

Il “British dream” di Theresa May si trasforma in un incubo

  Voleva offrire un sogno, invece ha vissuto un incubo. Il gioco di parole è facile ma inevitabile.  È successo ieri a Manchester, nella giornata finale della Convention Tory. Nel suo discorso di chiusura Theresa May, alla disperata ricerca di consenso interno, aveva scelto di ignorare la Brexit (sulla quale il suo governo continua a […]

May: “Brexit a marzo 2019, poi 2 anni di transizione”

La proposta è stata avanzata dal Primo Ministro nel discorso di Firenze.

May: “Brexit a marzo 2019, poi 2 anni di transizione”

  Il Regno Unito uscirà dall’Unione Europea il 29 marzo 2019, come previsto, ma chiede di rimanere “dentro” per un periodo di circa due anni, necessario per implementare tutte le nuove regole. È questa la novità presentata da Theresa May nell’atteso discorso tenuto oggi a Firenze. Il periodo di transizione è necessario, ha detto la May, […]

Theresa May a Firenze il 22 settembre per un discorso chiave sulla Brexit

Ad annunciarlo l'Ambasciata britannica a Roma. Ancora non sono stati forniti ulteriori dettagli, tranne che la scelta dettata dal voler parlare dove l'Unione Europea è stata fondata, in Italia

Theresa May a Firenze il 22 settembre per un discorso chiave sulla Brexit

  Theresa May ha scelto la città di Firenze per tenere il suo nuovo discorso pubblico sulla Brexit e sugli attuali negoziati con l’Unione Europea. Ad annunciarlo l’ambasciata britannica a Roma che ha inviato una nota ufficiale nella quale è scritto che il primo ministro volerà nella città toscana il prossimo 22 settembre. Una scelta […]