Hub per la prima accoglienza e più visti: l’UK accelera sul piano di ingresso dei rifugiati ucraini

Dopo le iniziali critiche, Downing Street si sta mettendo al passo con gli altri paesi europei

Hub per la prima accoglienza e più visti: l’UK accelera sul piano di ingresso dei rifugiati ucraini

  Dopo le forti critiche iniziali, il Regno Unito ha dato una considerevole accelerata al processo di analisi delle domande di visto che giungono dai rifugiati ucraini fuggiti dal loro paese per via del conflitto in atto. Ad oggi i certificati d’ingresso rilasciati dall’Home Office sono più di 30mila, secondo gli ultimi dati aggiornati del […]

Guerra in Ucraina: gli inglesi potranno mettere a disposizione le proprie case per accogliere i rifugiati

Da martedì parte il nuovo schema di accoglienza di Downing Street dopo le polemiche sorte nei giorni scorsi. Fino a ieri appena 1305 visti rilasciati

Guerra in Ucraina: gli inglesi potranno mettere a disposizione le proprie case per accogliere i rifugiati

  Dopo le polemiche scaturite negli ultimi giorni sul piano di accoglienza dei rifugiati ucraini da parte del governo britannico, Downing Street fa un passo indietro e promette un alleggerimento del procedimento burocratico per emettere più visti in tempi brevi ai profughi che ne fanno richiesta. Ma va anche oltre, offrendo supporto a tutte le […]

Agricoltura e sanità, UK lancia un nuovo visto per velocizzare le assunzioni degli europei

Bypasserà il classico schema a punti per agevolare l'ingresso di personale specializzato e manodopera per i campi e le serre

Agricoltura e sanità, UK lancia un nuovo visto per velocizzare le assunzioni degli europei

  Ancora un ulteriore dietro front da parte del governo britannico per cercare di compensare la mancanza di lavoratori che negli ultimi due anni ha abbandonato il Regno Unito lasciando in forte difficoltà molti settori chiave dell’economia. Poche settimane fa Downing Street ha annunciato l’avvio di un nuovo schema che agevola l’ingresso di personale specializzato […]

Il “nuovo Erasmus” prende il via: Downing Street finanzia il programma Turing con 100milioni di sterline

Ne potranno beneficiare fino a 40mila studenti britannici

Il “nuovo Erasmus” prende il via: Downing Street finanzia il programma Turing con 100milioni di sterline

  Lo schema Turing entra nel vivo, proprio come era nei piani di Downing Street che dopo la decisione di lasciare l’Unione Europea, aveva scelto anche di staccarsi dal programma Erasmus che da decenni regola gli scambi internazionali di studio per gli studenti universitari europei Il governo di Boris Johnson ha appena annunciato un finanziamento […]