A Londra i salari più alti in UK: 727 sterline di media a settimana

Crescono anche i piccoli centri attorno alla capitale diventati una valvola di sfogo per aziende medio-grandi

A Londra i salari più alti in UK: 727 sterline di media a settimana

  Londra è la città nel Regno Unito dove si guadagna di più. Un dato di fatto che trova conferma nella ricerca commissionata dalla BBC mettendo a paragone i maggiori centri e il salario medio offerto per lavori simili. Una ricerca che parte da un punto di partenza preciso: il salario settimanale medio nazionale è […]

A Londra due milioni in stato di povertà nonostante il boom del lavoro

La maggiore colpa va attribuita all'aumento degli affitti che prende gran parte del salario: 20% in più negli ultimi cinque anni

A Londra due milioni in stato di povertà nonostante il boom del lavoro

  Poveri nonostante il lavoro non manchi. Un controsenso figlio dei nostri tempi che si accentua ancora di più quando si ha a che fare con le difficoltà dettate dal vivere in una grande città, Londra tra tutte, dove il livello di disoccupazione registrato l’anno scorso è il più basso di sempre: appena 280.000 risultavano […]

Lavorare in UK, un impegno che costa 3,400 sterline l’anno

Dal commuting ai pasti consumati fuori casa, in media il 16% del proprio stipendio viene speso solo per poter lavorare.

Lavorare in UK, un impegno che costa 3,400 sterline l’anno

  Lavoro = guadagno? L’equazione è giusta, ma non è completa: il fatto di lavorare, infatti, genera costi aggiuntivi, dai trasporti per recarsi in ufficio agli inevitabili pasti consumati fuori casa. Costi sui quali non sempre ci si sofferma a ragionare. Ci ha pensato banca Santander a farlo, analizzando le spese fatte con la carta di […]

Lavoro, le aziende UK riveleranno il ‘Gender Pay Gap’

  Il governo UK fa un passo avanti per sconfiggere il Gender Pay Gap, l’effetto che vede le donne percepire stipendi mediamente più bassi rispetto ai colleghi uomini. Grazie a una nuova legge che sarà approvata nei prossimi mesi, le aziende britanniche con più di 250 dipendenti dovranno rendere pubblica la differenza di salario medio tra dipendenti maschi e femmine.  A […]