Brexit, stasera si vota per l’accordo: tutto quello che c’è da sapere

Questa sera alle 7 pm Westminster deciderà se sostenere l'accordo di Theresa May. La leader probabilmente perderà: ecco cosa accadrà dopo.

Brexit, stasera si vota per l’accordo: tutto quello che c’è da sapere

  Il momento è arrivato. Alle sette di stasera il Parlamento voterà l’accordo su Brexit negoziato con l’Unione Europea dal governo di Theresa May. La sconfitta è praticamente certa: si tratta di limitare i danni, di non perdere, cioè, con uno scarto di oltre 100 deputati: se così fosse, il rischio è che il Paese […]

Brexit, martedì il voto sull’accordo May. Hunt: “Se non passa, rischio paralisi”

Il Governo è corso ai ripari cominciando a fare le prove generali in vista di un'uscita "dura"

Brexit, martedì il voto sull’accordo May. Hunt: “Se non passa, rischio paralisi”

  A pochi giorni dal voto del Parlamento sull’accordo negoziato dal Governo su Brexit (previsto per martedì) sono poche le speranze di incassare il sì di Westminster. Più che cercare la vittoria, Theresa May sta cercando di evitare una probabile sconfitta di ampie proporzioni. In una sorta di piccolo tour promozionale – che ormai sta […]

Brexit, la possibilità del “no deal” comincia a fare paura

Sia il Governo UK che l'EU si preparano all'eventualità pubblicando guide informative. Il sindaco di Londra attiva il forum per le emergenze

Brexit, la possibilità del “no deal” comincia a fare paura

  Deal or no deal? Parafrasando Shakespeare, questo è il dilemma che sta dominando l’agenda politica di questa fine estate britannica. Riuscirà il Regno Unito a siglare e approvare un accordo per il dopo-Brexit entro la fatidica data del 31 marzo 2019? Mancano poco più di sette mesi, l’obiettivo sarebbe a portata di mano, ma […]

Brexit, ecco cosa accadrà agli europei nel Regno Unito in caso di no deal

Un'analisi di The3million rivela i rischi per milioni di persone: un limbo di fatto e regole destinate a cambiare rapidamente

Brexit, ecco cosa accadrà agli europei nel Regno Unito in caso di no deal

  A 8 mesi dalla data di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, il 29 marzo 2019, si fanno sempre più insistenti e frequenti le voci che evocano un no deal, una prospettiva considerata inconcepibile solo un anno fa. Fanno parte di una strategia per mettere pressione ai negoziatori e spaventare il pubblico o davvero la […]