V&A, i musei di Storia Naturale e della Scienza: tutto pronto per l’attesa riapertura

Riaperture scaglionate nel polo culturale di South Kensington dove sarà possibile dal 5 agosto tornare ad ammirare alcuni dei tesori più belli al mondo

V&A, i musei di Storia Naturale e della Scienza: tutto pronto per l’attesa riapertura

  Ancora alcune settimane di attesa e il quartiere museale più famoso al mondo riaprirà al grande pubblico dopo mesi di chiusura forzata dovuta alla pandemia da coronavirus. A South Kensington è infatti tutto pronto, e i massimi esperti di Londra in materia di sicurezza sanitaria hanno lavorato intensamente per permettere ai visitatori di godere […]

Boris Johnson: “Possono riaprire pub, ristoranti, cinema e musei”

Ridotta anche la distanza sociale: da 2 metri a 1 metro. Le misure sono soggette a revisione in caso di una impennata dei contagi

Boris Johnson: “Possono riaprire pub, ristoranti, cinema e musei”

  La Gran Bretagna entra ufficialmente nella sua “fase 2” dell’emergenza coronavirus, la più significativa finora, e annuncia la riapertura della maggior parte delle attività essenziali a partire dalla prossima settimana. A formalizzare i dettagli dell’alleggerimento delle misure il premier Boris Johnson oggi in Camera dei Comuni (foto in alto). Dopo parchi, zoo e negozi […]

Renzi, l’Italia combatte il terrorismo con la cultura

Tra le misure previste, un bonus di 500 euro per tutti i 18enni, da spendere in beni e attività culturali

Renzi, l’Italia combatte il terrorismo con la cultura

  Se ai tempi di Berlusconi la Cultura era affidata a manager provenienti da McDonald’s ed era considerata poco piú che una palla al piede (“Con la cultura non si mangia” diceva l’allora ministro delle Finanze Tremonti), con Matteo Renzi la Cultura è tornata a giocare un ruolo centrale nelle scelte politiche italiane. Ieri se ne è avuto […]

Nomine dei direttori di musei: abbiamo davvero appaltato la cultura italiana all’estero?

Il commento di Nicola Stoia, esperto d'arte e blogger

Nomine dei direttori di musei: abbiamo davvero appaltato la cultura italiana all’estero?

  Venti nuove nomine alla guida di alcuni dei principali musei italiani, sette (il 30%) sono stranieri. È una percentuale tale da giustificare il putiferio seguito all’annuncio?  Fra alcuni politici e autorevoli storici dell’arte si è gridato alla colonizzazione; ma, come sempre, bisogna distinguere. Liberiamoci della polemica sterile, fine a se stessa. Pretendere che i […]