Un mese di lockdown: come Londra ha risposto alle restrizioni

I dati parlano di un netto calo degli spostamenti ma i contagi e morti registrati non sono ancora rassicuranti

Un mese di lockdown: come Londra ha risposto alle restrizioni

A Londra da un mese esatto si guida di meno, ci si sposta di meno a piedi e si prendono meno mezzi. Una situazione iniziata lo scorso 23 marzo, quando il Governo britannico ha deciso di mettere il paese in lockdown. Tutti in auto-isolamento a casa con l’obiettivo di abbassare il più possibile la curva […]

A Londra due milioni in stato di povertà nonostante il boom del lavoro

La maggiore colpa va attribuita all'aumento degli affitti che prende gran parte del salario: 20% in più negli ultimi cinque anni

A Londra due milioni in stato di povertà nonostante il boom del lavoro

  Poveri nonostante il lavoro non manchi. Un controsenso figlio dei nostri tempi che si accentua ancora di più quando si ha a che fare con le difficoltà dettate dal vivere in una grande città, Londra tra tutte, dove il livello di disoccupazione registrato l’anno scorso è il più basso di sempre: appena 280.000 risultavano […]