Comites Londra, elezioni 2021: oggi ultimo giorno per partecipare al voto

Ecco come fare

Comites Londra, elezioni 2021: oggi ultimo giorno per partecipare al voto

  Sono entrate nel vivo le attività in vista delle elezioni per il rinnovo del consiglio del Comites Londra, il comitato degli italiani all’estero, che si terranno il 3 dicembre. Quattro le liste che si sono presentate e che possono essere votate, purché si scelga di prendere parte alle votazioni, cosa che dovrà essere fatta […]

Comites Londra, al via le elezioni per il rinnovo dei consiglieri

E' l'organismo che storicamente rappresenta le esigenze degli italiani all’estero nei rapporti con gli uffici consolari e associazioni locali, organizzando anche iniziative per la promozione della cultura

Comites Londra, al via le elezioni per il rinnovo dei consiglieri

  Il prossimo 3 dicembre ci sarà il rinnovo dei 18 consiglieri che compongono il Comites Londra, uno dei più attivi e storici a livello internazionale tanto che nel corso dei decenni di attività ha organizzato incontri, eventi, seminari, dibattiti, ricerche, studi e stilato rapporti per meglio raccontare, venire incontro e soddisfare qualsiasi esigenza della […]

Speciale Elezioni Politiche e candidati 2018

Tutte le informazioni sul voto del prossimo 4 Marzo. Come si vota dall'estero, chi sono i candidati e quali sono le loro proposte

Speciale Elezioni Politiche e candidati 2018

  Il 4 marzo 2018 gli italiani saranno chiamati alle urne per rinnovare il Parlamento eleggendo 630 deputati e 315 senatori. Nella circoscrizione estero saranno eletti 12 deputati e 6 senatori.  La legge elettorale (il cosiddetto “Rosatellum“) prevede un sistema misto maggioritario / proporzionale: nella circoscrizione estero, però, si voterà solo con il proporzionale. EDITORIALE: […]

Brexit, aziende UK a difesa dei lavoratori stranieri e contro le ‘liste’

Per Carolyn Fairbairn, leader della maggiore associazione di aziende britanniche, "attrarre i migliori talenti da tutto il mondo dovrebbe essere fonte di orgoglio, e non qualcosa di cui vergognarsi"

Brexit, aziende UK a difesa dei lavoratori stranieri e contro le ‘liste’

  Il mondo del business britannico si schiera contro le politiche anti-immigrazione di Theresa May, difendendo il ruolo dei lavoratori stranieri e il diritto delle aziende di assumerli. Sotto accusa è la proposta di rendere pubblici i nomi delle aziende che impiegano un’alta percentuale di lavoratori non britannici, annunciata dal ministro Amber Rudd nel corso della Convention Tory. Una proposta […]

“Priorità ai lavoratori britannici” la stretta anti-immigrazione della May

Per assumere uno straniero le aziende dovranno dimostrare che non vi sono britannici in grado di coprire il lavoro. Stretta anche su studenti e medici stranieri

“Priorità ai lavoratori britannici” la stretta anti-immigrazione della May

  Le aziende UK dovranno assumere prima di tutto lavoratori britannici e rendere nota la percentuale di personale straniero (europei inclusi) che impiegano.  Per assumere una persona che non abbia la nazionalità britannica le aziende del Regno Unito dovranno dimostrare che non vi sono, nel paese, persone in grado di svolgerne quel lavoro, con un approccio simile […]