The Economist, la famiglia Agnelli sale al 43.4%

Per lo storico settimanale è il secondo cambio di proprietà rilevante nell'arco di 172 anni di storia

The Economist, la famiglia Agnelli sale al 43.4%

  LONDRA – Exor sale al 43,4% nella proprietà di The Economist. La holding della famiglia Agnelli, che possedeva il 4,7% delle azioni, diventa quindi il principale azionista. Forse, quando FCA scelse di insediare il proprio headquarter londinese nel palazzo di St James’ Street che ospita il periodico, John Elkann aveva già in mente l’operazione.  Mercoledì è arrivato l’annuncio […]