Il Regno Unito al voto europeo all’ombra della Brexit

Seggi aperti oggi fino alle 22. Il Brexit Party di Farage favorito nei sondaggi, mentre si avvicinano le dimissioni per Theresa May

Il Regno Unito al voto europeo all’ombra della Brexit

  Al via oggi la prima giornata di elezioni europee. È il Regno Unito a fare da apripista, tra i primi paesi membri (insieme solo all’Olanda) chiamati a votare per il rinnovo del Parlamento europeo. Urne aperte nel paese dunque dalle 7 alle 22 (ora locale), per eleggere 73 deputati all’Europarlamento. Ma per molti britannici […]

Coppe Europee, a trionfare è la Premier League

Solo squadre inglesi nelle due finali di Coppe Europee, tra il 29 maggio e il 1 giugno. Merito di un campionato inimitabile

Coppe Europee, a trionfare è la Premier League

  Sembrerebbe più un turno di Premier League quello che andrà in scena tra il 29 maggio e il primo giugno, se non fosse per le magnifiche cornici che faranno da sfondo alle finali di Champions ed Europa League. A giocarsi i due trofei continentali saranno infatti quattro squadre inglesi: Liverpool, Tottenham, Chelsea ed Arsenal, a […]

“Candidato italiano o britannico alle europee? Scelta personale, l’importante è votare”

Entro il 7 maggio gli italiani in UK possono scegliere di votare come i cittadini britannici. L'analisi di Claudia Delpero di "Europe Street News"

“Candidato italiano o britannico alle europee? Scelta personale, l’importante è votare”

  Un voto da spendere per l’Europa, in un momento cruciale nel quale il progetto europeo è in discussione come mai in passato, ma su quale tavolo: quello del paese di nascita o quello nel quale si vive? Per gli expat italiani del Regno Unito, prima ancora di scegliere la lista o il candidato, c’è […]

Brexit, Theresa May chiede rinvio fino al 30 giugno

La parola passa ora ai ventisette leader degli altri stati membri. Il Presidente europeo Tusk propone una proroga di un anno

Brexit, Theresa May chiede rinvio fino al 30 giugno

  Il Governo britannico ha chiesto un’ulteriore rinvio della Brexit, al momento fissata per il 12 Aprile, prendendo atto dell’impossibilità di trovare un accordo coi parlamentari prima di quella data. In una lettera inviata oggi al Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk, Theresa May ha ufficialmente richiesto una proroga fino al prossimo 30 giugno.  Nella stessa lettera […]

L’università inglese non teme la Brexit, porte aperte agli stranieri con accordi europei

Al Royal Lancaster di Londra si terrà la fiera gratuita di Si-Uk per avere una panoramica sull'offerta formativa britannica

L’università inglese non teme la Brexit, porte aperte agli stranieri con accordi europei

  Per evitare problemi nel caso di un mancato accordo per la Brexit l’università britannica ha deciso di giocare d’anticipo. Per questo molti dei principali atenei hanno siglato un accordo con atenei europei, in modo da mantenere l’accesso ai fondi dell’Unione e continuare l’interscambio di studenti e ricercatori. Oxford, ad esempio, ha avviato collaborazioni con […]

Brexit, cancellato il voto di domani in Parlamento

Secondo indiscrezioni la May necessita di più tempo per accordarsi con gli "antieuropeisti" del suo partito

Brexit, cancellato il voto di domani in Parlamento

Per ulteriori aggiornamenti rimandiamo a questo articolo. Verrà rimandato il voto parlamentare sull’accordo che il Primo ministro Theresa May ha proposto all’Unione Europea in vista dell’uscita ufficiale fissata il 29 marzo 2019, e che deve essere ratificato a Westminster. Gli MPS britannici si sarebbero dovuti esprimere nella giornata di domani, martedì. Secondo indiscrezioni la May […]

Brexit, deal o no-deal per gli europei è tempo di regolarizzare il proprio status in UK

Qualunque sarà lo scenario futuro, il Governo britannico chiederà agli oltre 3 milioni di europei nel Regno Unito di "certificare" la propria presenza

Brexit, deal o no-deal per gli europei è tempo di regolarizzare il proprio status in UK

  Dopo 18 mesi di negoziati ed innumerevoli incontri, domenica mattina i leaders dell’Unione Europea hanno appoggiato il “Withdrawal agreement”, l’accordo che consentirà al Regno Unito di uscire dall’UE mantentendo relazioni più o meno solide con il resto dell’Europa. Catastrofe del “no deal” cioè del “nessun accordo” evitata dunque? Beh, ancora no. Ora Theresa May […]

Brexit, permanent residence o settled status? Ecco come conviene tutelarsi per tempo

Tra sei mesi ci sarà l'uscita ufficiale del Regno Unito dall'Unione Europea, in attesa delle normative ufficiali ecco un utile vademecum

Brexit, permanent residence o settled status? Ecco come conviene tutelarsi per tempo

  Salvo colpi di scena, la Brexit dovrebbe presto essere una realtà. Ma a sei mesi dalla fatidica data del 29 marzo 2019, c’è ancora molta confusione su cosa fare per tuteltare la propria posizione nel Regno Unito. In questo articolo cercheremo di riassumere le domande più frequenti che vengono poste dai lettori e sfatare […]

1 2 3 8