Mercati finanziari: grandi manovre nella telefonia

Approvata la fusione tra BT e EE. Sterlina a 1.31 Euro

Mercati finanziari: grandi manovre nella telefonia

  British Telecom ha completato la settimana scorsa l’acquisto di EE, l’operatore di telefonia mobile, per 12,5 miliardi di sterline. L’operazione e’ stata annunciata assieme ad un piano per la riorganizzazione dell’azienda. Allo stesso tempo Ofcom, che regola il mercato britannico delle telecomunicazioni, ha espresso parere sfavorevole alla fusione tra Three e O2, un’operazione da […]

Mercati in negativo, la Sterlina scende a 1.34 Euro

In Gran Bretagna continua a crescere il valore degli immobili (+9.5%/anno).

Mercati in negativo, la Sterlina scende a 1.34 Euro

  L’economia cinese e il prezzo del petrolio sono i due argomenti sulle labbra di tutti gli investitori. La seconda economia mondiale continua a deludere le aspettative degli analisti: lunedì l’indice di Shanghai perde il 5,3% continuando sul tono della settimana appena conclusasi. Il Petrolio perde il 10% dall’inizio dell’anno, con il WTI che si avvicina alla […]

Petrolio in caduta libera, mercati finanziari in calo

In Italia, inflazione vicina allo zero e borse in diminuzione per l'effetto del decreto salva-banche.

Petrolio in caduta libera, mercati finanziari in calo

  Il prezzo del petrolio continua a cadere, con il WTI (il benchmark americano) che scende sotto i 35 dollari al barile nella mattinata di oggi. Le compagnie di esplorazione sono sotto forte pressione: non riuscendo a raccogliere investimenti esterni devono affidarsi a nuovi versamenti dei soci esistenti per continuare ad operare. La debolezza del […]

Mercati: parte il rally di fine anno sull’onda del Black Friday

indici azionari ai massimi delle ultime settimane. Cambio sterlina euro a 1.41.

Mercati: parte il rally di fine anno sull’onda del Black Friday

  La settimana scorsa ha visto i principali indici azionari superare i massimi delle ultime settimane, dando così inizio al rally che spesso contraddistingue gli ultimi mesi dell’anno. Il FTSE MIB attualmente si muove sopra i 22.600 punti, il prossimo obiettivo è quota 23.000, già raggiunta in agosto; il FTSE 100 è invece più lontano […]

Mercati Finanziari: l’Autumn Statement toglie il sonno a Osborne

Si allontana l'obiettivo del surplus di bilancio entro fine mandato. Sterlina a 1.43 Euro

Mercati Finanziari: l’Autumn Statement toglie il sonno a Osborne

  La settimana che ci attende sui mercati sarà caratterizzata dall’Autumn Statement del Cancelliere Osborne e dai festeggiamenti di giovedì per il Thanksgiving negli Stati Uniti. Il primo evento catalizzerà l’attenzione di politici ed investitori: le piu recenti indiscrezioni mettono in luce come la promessa di portare la Gran Bretagna ad un surplus di bilancio di […]

Mercati finanziari: i fatti di Parigi non spaventano gli investitori

Borse in positivo, ma soffre il settore turistico. Sterlina a 1.42 Euro.

Mercati finanziari: i fatti di Parigi non spaventano gli investitori

  Dopo gli attacchi terroristici di Parigi e la conseguente reazione del governo francese, alcuni si attendevano un’apertura in profondo rosso per le borse europee. Non è cosi. Gli investitori si sono velocemente “dimenticati” degli avvenimenti del fine settimana, con le borse europee che a metà giornata sono leggermente positive. Il settore che, prevedibilmente, soffre […]

Cameron, quattro richieste per restare in Europa

Tra le proposte, una serie di misure drastiche sulle migrazioni intra-europee.

Cameron, quattro richieste per restare in Europa

  Sicurezza e prosperità per i cittadini britannici. Sono queste le due parole chiave usate oggi da David Cameron per motivare il pacchetto di richieste all’Europa, presentato oggi a Chatham House.  Un discorso articolato su quattro temi principali (il testo integrale è disponibile in questa pagina). Il primo punto riguarda il mercato unico europeo. Il Regno […]

Mercati: borse in positivo, sterlina stabile a 1.40 Euro

I dati sull'occupazione USA alimentano le speculazioni

Mercati: borse in positivo, sterlina stabile a 1.40 Euro

  L’economia americana ha aggiunto 271 mila posti di lavoro in ottobre, sorprendendo gli analisti che si aspettavano un dato intorno ai 180 mila. Ciò e’ bastato per infiammare il dibattito sull’aumento dei tassi di interesse oltreoceano, che ora e’ atteso per la riunione di Dicembre del Federal Open Market Committee. I mercati hanno reagito […]