Brexit, niente veto del Parlamento britannico sugli accordi con l’UE

Vittoria per l'esecutivo della May che potrà così decidere tutte le azioni da compiere nei riguardi di Bruxelles

Brexit, niente veto del Parlamento britannico sugli accordi con l’UE

  Vittoria importante per il governo May nell’iter parlamentare della Brexit. Dopo un acceso dibattito, i deputati nella Camera dei Comuni hanno respinto – per un soffio di voti, 319 a 303 – l’emendamento che avrebbe conferito al Parlamento un “voto significativo” (meaningful vote) sull’accordo finale con Bruxelles per l’uscita del paese dall’ Unione Europea. […]

Brexit, tra EU ed UK è scontro sull’Irlanda del Nord

Bruxelles ha proposto un trattamento speciale per il paese senza inserire il resto del Regno Unito. Inaccettabile per la May

Brexit, tra EU ed UK è scontro sull’Irlanda del Nord

  E’ di nuovo scontro tra Londra e Bruxelles dopo che l’Unione Europea, per bocca di Michel Barnier, caponegoziatore sulla questione Brexit, ha affermato che “l’Irlanda del Nord potrebbe rimanere allineata completamente con l’Irlanda, membro dell’UE, se non verrà trovata una soluzione migliore“. Questo quanto detto in occasione della presentazione di una prima bozza di […]

UK e Brexit, un amore per la pasta dal retrogusto amaro

Il Regno Unito è il secondo maggior importatore di pasta dall'Italia e l'uscita dall'UE potrebbe far lievitare i prezzi fino al 20%

UK e Brexit, un amore per la pasta dal retrogusto amaro

  La sempre maggiore passione per la cucina italiana, e in particolare per la pasta, potrebbe costare molto cara all’UK dopo la scelta di uscire dall’Unione Europea. Il Regno Unito è il secondo importatore di pasta al mondo dopo la Germania e nel corso del 2016 ha fatto arrivare sugli scaffali dei supermercati e nei piatti […]

Brexit, lunedì terzo round tra Regno Unito e Unione Europea

L'UK si presenterà a Bruxelles con dei "position papers", proposte sulla gestione del Commercio e aspetti Giurisdizionale dopo l'uscita di marzo 2019

Brexit, lunedì terzo round tra Regno Unito e Unione Europea

  Questa volta il segretario generale del Regno Unito, David Davis, sembra aver fatto i compiti a casa in vista del terzo incontro che lo vedrà confrontarsi con Michel Barnier, capo negoziatore per conto dell’Unione Europea (i due nella foto in alto). Parliamo di Brexit e del nuovo appuntamento che si terrà lunedì prossimo, 28 […]

Brexit, da marzo 2019 stop alla libera circolazione dei cittadini europei

Lo ha deciso il Governo May in queste ore. E il 28 agosto ci sarà il terzo incontro di trattative tra Bruxelles e Londra

Brexit,  da marzo 2019 stop alla libera circolazione dei cittadini europei

  Il Governo May ha deciso che dal mese di marzo del 2019 non ci sarà più la libera circolazione dei cittadini dell’Unione Europea all’interno del Regno Unito. Un annuncio che giunge come una doccia fredda, soprattutto quando pochi giorni fa Michel Barnier, il capo negoziatore per conto dell’Unione Europea, aveva affermato che “Il Regno […]

Brexit, secondo round. UE: non faremo concessioni al Regno Unito

Per il capo negoziatore dell'Europa "L'Uk ancora non ha le idee per nulla chiare su come gestire la sua uscita"

Brexit, secondo round. UE: non faremo concessioni al Regno Unito

  Londra è volata a Bruxelles per il secondo round dei trattati in vista dell’uscita del Regno Unito prevista per il mese di marzo del 2019. Per quanto tutto si sia svolto in un clima di serenità tra Michel Barnier il capo negoziatore per conto dell’Unione Europea e il segretario di Stato britannico David Davis (i […]

Brexit, May accusa Bruxelles: “Vuole influenzare l’esito del voto”

Alta tensione tra Regno Unito e Unione Europea su modalità e costi del divorzio, mentre in UK prende ufficialmente avvio la campagna elettorale

Brexit, May accusa Bruxelles: “Vuole influenzare l’esito del voto”

  Le trattative ufficiali per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea non sono ancora iniziate, ma da giorni tra Bruxelles e Londra è alta tensione su modalità e termini della Brexit. Solo mercoledì scorso il Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker lasciava Downing Street – a seguito di un incontro di lavoro con la premier britannica Theresa May – dichiarandosi “dieci […]