Brexit, bloccato un terzo voto sull’accordo May

Crisi costituzionale dopo la decisione della speaker della Camera John Bercow. E Sabato a Londra è prevista un'altra marcia di protesta

Brexit, bloccato un terzo voto sull’accordo May

  Un altro colpo di scena nella corsa alla Brexit. Nello stupore generale, ieri sera lo Speaker della Camera John Bercow ha vietato al governo di Theresa May un terzo voto in Parlamento sull’accordo di uscita già bocciato due volte (l’ultima sconfitta solo settimana scorsa). In una lunga e dettagliata ricostruzione degli avvenimenti recenti e […]

Brexit, stasera si vota per l’accordo: tutto quello che c’è da sapere

Questa sera alle 7 pm Westminster deciderà se sostenere l'accordo di Theresa May. La leader probabilmente perderà: ecco cosa accadrà dopo.

Brexit, stasera si vota per l’accordo: tutto quello che c’è da sapere

  Il momento è arrivato. Alle sette di stasera il Parlamento voterà l’accordo su Brexit negoziato con l’Unione Europea dal governo di Theresa May. La sconfitta è praticamente certa: si tratta di limitare i danni, di non perdere, cioè, con uno scarto di oltre 100 deputati: se così fosse, il rischio è che il Paese […]

Brexit: altro che “no deal”, il Parlamento chiede il Piano B

Se l'accordo con l'UE venisse bocciato martedì, la May costretta a presentare un'alternativa in pochi giorni

Brexit: altro che “no deal”, il Parlamento chiede il Piano B

  Se martedi 15 gennaio Westminster dovesse votare contro l’accordo raggiunto da Theresa May con l’Unione Europea, il Governo dovrà presentare entro tre giorni un “piano B” per la Brexit.  La decisione è stata presa ieri dagli stessi parlamentari, che hanno votato a maggioranza (308 sì e 297 no) un emendamento presentato dal deputato Tory ribelle […]

Brexit, raggiunto l’accordo tra UK e Unione Europea

Stasera May vede stasera i ministri dissidenti. Domani Consiglio dei ministri straordinario chiamato ad approvare l'accordo, composto da oltre 500 pagine

Brexit, raggiunto l’accordo tra UK e Unione Europea

UK e Unione Europea hanno raggiunto oggi l’accordo sul testo per la Brexit. La breaking news è arrivata nel pomeriggio, confermata da varie fonti governative.  Non sono ancora noti i dettagli dell’accordo, e in particolare il modo con il quale sarebbe stato risolto dai due team di negoziatori il problema del confine irlandese. L’accordo dovrà adesso […]

Brexit, Michel Barnier accelera: “Accordo entro novembre”

Le novità anticipate dal capo negoziatore dell'UE. Nei prossimi giorni un nuovo summit con tutti i capi di Stato e di Governo

Brexit, Michel Barnier accelera: “Accordo entro novembre”

  Il Regno Unito e l’Unione Europea potrebbero raggiungere un accordo entro la fine del mese di novembre, in vista dell’uscita ufficiale prevista per marzo del prossimo anno. Ad annunciare le novità sulle trattative, che sembravano essere in una fase di stallo dirette verso il no-deal, è stato il capo negoziatore per conto dell’EU Michel […]

Brexit, la possibilità del “no deal” comincia a fare paura

Sia il Governo UK che l'EU si preparano all'eventualità pubblicando guide informative. Il sindaco di Londra attiva il forum per le emergenze

Brexit, la possibilità del “no deal” comincia a fare paura

  Deal or no deal? Parafrasando Shakespeare, questo è il dilemma che sta dominando l’agenda politica di questa fine estate britannica. Riuscirà il Regno Unito a siglare e approvare un accordo per il dopo-Brexit entro la fatidica data del 31 marzo 2019? Mancano poco più di sette mesi, l’obiettivo sarebbe a portata di mano, ma […]

Sarà soft Brexit: Theresa May ottiene l’accordo con i “ribelli” del Governo

L'UK propone la realizzazione di un’area di libero scambio con l’UE e un regolamento comune per i mercati dell’industria e dell’agricoltura. La palla passa ora a Bruxelles

Sarà soft Brexit: Theresa May ottiene l’accordo con i “ribelli” del Governo

  Sarà soft Brexit. Ci sono volute dodici ore di meeting blindato (con tanto di ritiro di cellulari all’ingresso) presso la residenza di campagna a Chequers, ma venerdì la premier britannica Theresa May è riuscita a convincere l’intero Governo (foto in alto) ad approvare la sua proposta per la Brexit, che prevede la creazione di […]

Brexit, raggiunto accordo per il “transition period”

Stilate dieci pagine di documento dedicate alla "gestione" degli europei in UK. In alto mare ancora Irlanda del Nord, giustizia e marchi alimentari

Brexit, raggiunto accordo per il “transition period”

  Un primo passo verso un divorzio che potremmo definire consensuale, anche se il Governo May ha dovuto abbassare di parecchio le pretese, rispetto a quando avevano preso il via i negoziati. Regno Unito e Unione Europea nel giorni scorsi hanno  firmato un accordo di massima su alcune delle questioni più rilevanti che interessano l’uscita dell’UK […]