RWC 2015, l’Italia ne cambia quattro per il Canada

Andrea Masi, operato al tendine d'achille, ne avrà per sei mesi

RWC 2015, l’Italia ne cambia quattro per il Canada

 

Domani la nazionale di rugby italiana affronterà il Canada all’Elland Road di Leeds, con il calcio di inizio fissato per le 14:30. La partita è gia’ fondamentale per le speranze di qualificazione ai quarti di finale degli azzurri, usciti sconfitti dalla prima partita contro la Francia. Sarà importante vincere e farlo conquistando il punto di bonus, cioè segnando quattro o più mete.

Jacques Brunel ha deciso di cambiare entrambi i piloni rispetto alla prima uscita, con Cittadini e Rizzo che prendono il posto di Castrogiovanni ed Aguero, pronti a rendersi utili dalla panchina. La coppia di centri vista a Twickenham con la Francia viene sostituita da Garcia e Benvenuti: scelta obbligata dall’infortunio ad Andrea Masi, fuori per sei mesi a causa dell’infortunio al tendine d’Achille. Fa discutere la scelta di tenere fuori dai 23 Simone Favaro, autore sabato scorso di una prova convincente; al suo posto Mauro Bergamasco, pronto a debuttare nel suo quinto mondiale.

Nelle partite giocate in settimana sono stati rispettati i pronostici, con la sorpresa Giappone che non riesce a ripetersi e perde 45-10 con la Scozia. Ottima prova dell’Argentina con gli All Blacks, che riescono a portare a casa i quattro punti chiudendo 26-16. Nel girone dell’Italia, la Francia batte la Romania 38-11, conquistando il punto di bonus.

Queste le formazioni per la partita Italia-Canada di domani, sabato 26 settembre 2015:

Italia: 15 Luke McLean, 14 Leonardo Sarto, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Gonzalo Garcia, 11 Giovambattista Venditti, 10 Tommaso Allan, 9 Edoardo Gori, 8 Samuela Vunisa, 7 Francesco Minto, 6 Alessandro Zanni, 5 Joshua Furno, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Michele Rizzo.
Riserve: 16 Davide Giazzon, 17 Matias Aguero, 18 Martin Castrogiovanni, 19 Marco Fuser, 20 Mauro Bergamasco, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Carlo Canna, 23 Michele Campagnaro.

Canada: 15 Matt Evans, 14 Phil Mackenzie, 13 Ciaran Hearn, 12 Connor Braid, 11 DTH Van Der Merwe, 10 Nathan Hirayama, 9 Jamie Mckenzie, 8 Tyler Ardron, 7 John Moonlight, 6 Nanyak Dala, 5 Jamie Cudmore, 4 Jebb Sinclair, 3 Doug Wooldridge, 2 Ray Barkwill, 1 Hubert Buydens.
Riserve: 16 Aaron Carpenter, 17 Djustice Sears-Duru, 18 Andrew Tiedemann, 19 Evan Olmestead, 20 Kyle Gilmour, 21 Phil Mack, 22 Conor Trainor, 23 Harry Jones.

 

Londra, 25/9/2015