Rugby 6 nazioni: fatte le formazioni per l’Olimpico

Un solo cambio rispetto alla squadra che ha giocato a Parigi. Si gioca domenica alle 14.

Rugby 6 nazioni: fatte le formazioni per l’Olimpico

 

Jacques Brunel, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che affronterà l’Inghilterra domenica 14 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma nella seconda giornata dell’RBS 6 Nazioni 2016. Il calcio d’inizio è fissato alle ore 14, con diretta ITV.

Un solo cambio nel XV azzurro rispetto alla partita di Parigi, con Luke McLean che parte estremo dal primo minuto in sostituzione di David Odiete, infortunatosi alla caviglia nel primo turno del Torneo.  Confermata per il resto la formazione titolare, con Biagi recuperato dal problema muscolare alla coscia e tornato proprio quest’oggi ad allenarsi con il gruppo dopo aver lavorato a parte nel corso della settimana.

Questa la formazione dell’Italia per la seconda giornata dell’RBS 6 Nazioni 2016:

15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 76 caps)

14 Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 24 caps)

13 Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 19 caps)

12 Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 40 caps)

11 Mattia BELLINI (Petrarca Padova, 1 cap)

10 Carlo CANNA (Zebre Rugby, 8 caps)

9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 48 caps)

8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 115 caps) – capitano

7 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 95 caps)

6 Francesco MINTO (Benetton Treviso, 24 caps)

5 Marco FUSER (Benetton Treviso, 7 caps)

4 George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 9 caps)

3 Lorenzo CITTADINI (Wasps Rugby, 45 caps)

2 Ornel GEGA (Benetton Treviso, 1 cap)

1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, 1 cap)

a disposizione

16 Davide GIAZZON (Benetton Treviso, 25 caps)

17 Matteo ZANUSSO (Benetton Treviso, 1 cap)

18 Martin CASTROGIOVANNI (Racing ’92, 116 caps)

19 Valerio BERNABO’ (Zebre Rugby, 28 caps)

20 Abraham STEYN (Benetton Treviso, esordiente)

21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 16 caps)

22 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby, esordiente)

23 Andrea PRATICHETTI (Benetton Treviso, 1 cap)

 

Questa, invece, la formazione dell’Inghilterra; Eddie Jones cambia tre giocatori rispetto alla partita con la Scozia:

15 Mike BROWN (Harlequins, 44 caps)

14 Anthony WATSON (Bath Rugby, 16 caps)

13 Jonathan JOSEPH (Bath Rugby, 17 caps)

12 Owen FARRELL (Saracens, 36 caps)

11 Jack NOWELL (Exeter Chiefs, 11 caps)

10 George FORD (Bath Rugby, 18 caps)

9 Ben YOUNGS (Leicester Tigers, 53 caps)

8 Billy VUNIPOLA (Saracens, 22 caps)

7 James HASKELL (Wasps, 63 caps)

6 Chris ROBSAHW (Harlequins, 44 caps)

5 George KRUIS (Saracens, 11 caps)

4 Courtney LAWES (Northampton Saints, 43 caps)

3 Dan COLE (Leicester Tigers, 57 caps)

2 Dylan HARTLEY (Northampton Saints, 67 caps) – capitano

1 Mako VUNIPOLA (Saracens, 28 caps)

a disposizione

16 Jamie GEORGE (Saracens, 4 caps)

17 Joe MARLER (Harlequins, 38 caps)

18 Paul HILL (Northampton Saints, esordiente)

19 Joe LAUNCHBURY (Wasps, 29 caps)

20 Maro ITOJE (Saracens, esordiente)

21 Jack CLIFFORD (Harlequins, 1 cap)

22 Danny CARE (Harlequins, 54 caps)

23 Alex GOODE (Saracens, 19 caps)

Londra, 12/2/2016

foto: I due capitani (Sergio Parisse e Dylan Hartley) con il trofeo del RBS 6 Nations alla vigilia della sfida allo Stadio Olimpico (fonte: sito ufficiale del Torneo. Credits: ©INPHO/Billy Stickland)