Studiare in UK, il 20 maggio a Londra la fiera per scegliere l’università

L'evento gratuito si svolgerà al Lancaster London Hotel. Presenti circa 100 atenei britannici.

Studiare in UK, il 20 maggio a Londra la fiera per scegliere l’università

 

Torna la prossima settimana a Londra la “UK University Fair“, evento gratuito che aiuta gli studenti a scegliere l’università nel Regno Unito. La fiera, dedicata agli studenti internazionali, si terrà il prossimo sabato 20 maggio 2017, dalle 12 alle 17 presso il Lancaster London Hotel (Lancaster Terrace, London W2 2TY), situato a pochi metri dall’ingresso di Hyde Park.

Lo scopo dell’evento è quello di favorire l’incontro tra gli studenti internazionali e gli atenei del Regno Unito.  Una scelta, quella di frequentare l’università nel Regno Unito, che presenta molti aspetti da considerare con attenzione: che livello di inglese occorre; come ridurre i costi (tra prestiti statali, borse di studio ci sono varie opportunità), come farsi riconoscere gli studi fatti in Italia, come scegliere l’ateneo e il corso di laurea, fino al modo migliore per preparare e presentare la domanda di ammissione.  Tutti aspetti che i rappresentanti delle università presenti all’evento potranno spiegare direttamente agli studenti interessati. Gli esperti di SI-UK (l’azienda che organizza l’evento) saranno a disposizione per offrire consulenza gratuita e per assistere i partecipanti.

Saranno circa un centinaio le università britanniche presenti a questa edizione (qui la lista completa), tra le quali piú di venti atenei londinesi, dal Kings College alla City University. Presenti anche diversi istituti specializzati come ad esempio la SOAS (dedicata allo studio di Asia, Africa e Medio Oriente) e la Goldsmith (il cui punto di forza sono le arti e le scienze sociali, in particolare l’Antropologia), o l’italiano Istituto Marangoni, leader in Fashion e Design.

Per partecipare gratuitamente alla UK University Fair di sabato 20 maggio è sufficiente registrarsi online a questo indirizzo.

 

Articolo sponsorizzato da SI-UK Education Council