Angelo Pintus

Angelo Pintus
Loading Map….

Date/Time
Date(s) – 18/05/2018
8:30 pm – 10:30 pm

Location
Union Chapel

Categories


 

Approda a Londra il nuovo spettacolo di Angelo Pintus, uno dei comici italiani più gettonati degli ultimi anni pronto al suo debutto ufficiale nella capitale inglese. L’appuntamento è per il 18 maggio sul palco dell’Union Chapel con lo show dal titolo “E se fosse stato il cavallo!?” durante il quale osserva il mondo che ci circonda e analizza i fatti di tutti i giorni, i rapporti sociali e familiari, il lavoro. Ma nel caso di Londra ci sarà qualcosa in più.

Porterò uno spettacolo tagliato su misura per il pubblico della capitale inglese – racconta l’artista raggiunto al telefono – perché voglio che sia una serata dedicata agli italiani. Una serata che voglio lasciar loro in ricordo, come se fosse un mio personalissimo omaggio“.

Questo sta a significare che stai studiando molto, per capire tutte le sfaccettature possibili sulle quali riderci su?
Sto studiando è la definizione giusta, visto che è da un po’ che sto prendendo lezioni di inglese da una insegnante di origine irlandese

Anche perché nei tuoi precedenti spettacoli, avevi ironizzato proprio sul “the cat is on the table, the pen is blue“. Stavolta ti tocca giocare a casa “loro”.
Per questo non voglio fare brutta figura, cercando il più possibile di entrare nella loro cultura, a partire dallo studio della lingua.

Si tratta del tuo esordio professionale a Londra, una città che storicamente ha “sfornato” comici internazionali. Come ti senti?
Molto carico ed emozionato. Mentirei nel dire che Londra potrebbe rappresentare semplicemente una grande città dove esibirsi. Londra è un mix perfetto di culture dove prendere spunto e confrontarsi. Per questo sono consapevole che rappresenta un momento importante della mia carriera e, perché no, anche un traguardo che forse in passato non avrei mai immaginato di poter raggiungere.

Londra è una città facile o difficile da comprendere, soprattutto per un comico?
Londra è una città che di base non capirò mai, piena di stranezze alle quali si fa difficoltà ad abituarcisi, ma poi la sopravvivenza ha la meglio e quindi fai in modo che tutte queste stranezze diventino parte della tua routine. A partire dalla più banale, come guardare a sinistra prima di attraversare per non rischiare di continuare la tua vacanza, o la tua vita qui, trascinato da un bus.

L’organizzazione dello spettacolo del 18 maggio è a cura de “La Corte delle Risate” e il costo dei biglietti va dai £28.55 ai £33.65 e per acquisto si può visitare questa pagina internet.