Stazione per stazione, quanto costa affittare un one-bedroom-flat a Londra

Dalle 3.000 sterline di Hyde Park Corner alle 700 in zona zona 6. Una mappa offre una visione totale dei singoli valori

Stazione per stazione, quanto costa affittare un one-bedroom-flat a Londra

 

Io vivo vicino alla fermata £1.250 al mese, una bella area piena di verde. E te?” “Io tra la £2.100 e la £2.350. Si sta bene, zona posh, piena di ricchi mediorientali”.

Uno scambio surreale, verrebbe da pensare in prima battuta, ma si tratta in realtà della trasposizione in cifre di un colloquio tra due persone che vivono a Londra e che, anziché usare i classici nomi delle fermate della tube, usano i valori medi degli affitti degli appartamenti di quelle zone.

E se qualcuno di voi è già scioccato solo per aver letto quei costi, è bene precisare fin da subito che l’appartamento in questione è un classico one-bedroom flat o, detta all’italiana, un monolocale. Infatti, per avere un’idea di quanto costino gli affitti a Londra, è stata realizzata una mappa a tema, dove alle 270 fermate della metropolitana londinese sono stati abbinati i prezzi medi degli affitti per un one-bed-flat nelle rispettive aree.

La mappa della tube di Londra dove a ogni fermata è stato abbinato il valore medio dell’affitto mensile di un one-bedoroom-flat

I valori sono stati estrapolati da un sistema di calcolo di “Find Properly”, una delle piattaforme web per affitto e vendita di case tra le più attive nella capitale inglese. Attraverso il sito si può avere una idea, stazione per stazione, dei valori medi degli affitti. Ma solo attraverso la cartina si può avere una immagine totale di quanto, a Londra, il costo delle case abbia raggiunto livelli molto elevati.

Tanto per fare qualche esempio, tra le aree top c’è quella attorno alla fermata Hyde Park Corner con vista sull’omonimo parco dove l’affitto al mese di un monolocale può raggiungere anche 3.000 sterline. Basta una passeggiata di un quarto d’ora ed ecco che si possono risparmiare anche seicento, settecento sterline, senza perdere contatto col cuore della città: nelle zone Oxford Street e Bond Street per la medesima tipologia di appartamento si può spendere sulle 2.260 sterline.

Ovviamente più ci si allontana dal centro e più tutto torna nella norma: al termine della District, fermata Upminster, il costo si aggira sulle 740 sterline, ma parliamo di zona 6. Quindi, il monolocale diventa abbordabile solo se si lavora attorno a quella fermata, o più in generale se la propria vita è circoscritta in quella zona. Altrimenti, ecco che al costo dell’affitto bisogna aggiungere almeno 220 sterline per l’abbonamento mensile per i trasporti pubblici zona 1-6. Da raddoppiare, se a lavorare sono in due.

Qui il link dove stazione per stazione vengono forniti tutti i valori degli affitti a Londra, secondo “Find Properly”.