Sabrina Corbo e sir Rocco Forte nuovi vice presidenti della Camera di Commercio italiana a Londra

Affiancheranno il presidente Belluzzo nel delicato periodo che sta vivendo il paese per via della Brexit e della pandemia da coronavirus

Sabrina Corbo e sir Rocco Forte nuovi vice presidenti della Camera di Commercio italiana a Londra

 

Due dei nomi più noti dell’imprenditoria italiana a Londra sono stati nominati vice presidenti della Camera di commercio: sir Rocco Forte e Sabrina Corbo.

La nomina è avvenuta come completamento del nuovo organigramma che guiderà l’ente nel Regno Unito.

Sir Rocco Forte è presidente della celebra catena Rocco Forte Hotels, mentre Sabrina Corbo è fondatrice e vicepresidente esecutivo di Green Network Group, azienda specializzata nella fornitura di energia elettrica sia in UK che in Italia.

A dare il benvenuto ai due nuovi vice presidenti, il presidente della stessa Camera di commercio italiana a Londra, Alessandro Belluzzo: “Sono molto lieto di dare il mio più caloroso benvenuto e riconoscimento ai due nuovi vice presidenti  che da questo momento in poi avranno il compito di rivedere l’organizzazione della Camera. Ringrazio entrambi per aver accettato prontamente questo importante compito e sono fiducioso che contribuiranno con successo alle attività dell’ente. Sicuramente provengono da contesti molto importanti e rilevanti sia per l’economia italiana che per quella britannica. La Camera trarrà quindi grande beneficio dal loro contributo in termini di esperienze, know-how, reti e nuovi progetti“.

Sir Rocco è molto favorevole al suo nuovo ruolo: “Lavoro per la Camera da diversi anni e sono onorato di accettare il ruolo di vicepresidente. Tutto il mio impegno andrà al Presidente e alle attività della Camera, soprattutto in questi tempi difficili“.

Sabrina Corbo è consapevole delle imminenti sfide del Regno Unito che dovrà affrontare: “Sono onorata di ricevere questo ruolo che segna un nuovo inizio per l’imprenditoria italiana nel Regno Unito. Soprattutto in tempi difficili come questi, è ancora più importante contribuire a un maggiore riconoscimento internazionale della nostra comunità industriale e imprenditoriale sia in UK che in Italia“.


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.