Calzedonia si espande a Londra

Calzedonia si espande a Londra

L’azienda veronese di abbigliamento intimo Calzedonia continua la sua espansione in UK con l’apertura di due nuovi negozi a Londra entro la fine dell’anno.

Secondo quanto riportato oggi dall’Evening Standard, i due nuovi punti vendita saranno posizionati a Covent Garden e Westfield Stratford, aggiungendosi ai 14 già presenti nella capitale.

L’espansione di Calzedonia in UK e’ stata rapida: nel 2012 l’apertura del primo negozio, nella City, seguito da punti vendita in punti strategici come Oxford Street, Westfield White City e Kensington High Street. Nel 2014, l’apertura del negozio di Brighton, il primo punto vendita UK fuori Londra.

Lo sviluppo di Calzedonia in UK è un segno che il mercato britannico apprezza lo stile italiano anche nella lingerie. Nel corso dell’ultimo anno, Calzedonia ha realizzato in Gran Bretagna un fatturato di £14.3m, una crescita del 22% rispetto all’anno precedente.

Nata nel 1986 a Verona e sviluppatasi con il modello del franchising, Calzedonia è oggi una delle più grandi aziende italiane, con un fatturato di 1.5 miliardi di euro, 1750 negozi sparsi nel mondo, e oltre 26,000 dipendenti.  A Caledonia appartengono anche i marchi Intimissimi, Tazenis e Falconeri, e le aziende Signorvino e Agribel.

 

Londra, 27/4/15