Ska tutto italiano: al 100 Club c’è il sound dei The Bluebeaters

La band ospite d'eccezione sul palco del prestigioso club nel cuore di Londra a pochi passi da Oxford Circus

Ska tutto italiano: al 100 Club c’è il sound dei The Bluebeaters

 

Ska, rock e soul in stile italiano con The Bluebeaters, una delle band più conosciute del genere, pronta ad attraversare la Manica per esibirsi sul palco del prestidio 100 Club di Londra la sera del 22 maggio.

Attiva dal 1994 con quattro album in studio in più di venti anni di carriera e importanti collaborazioni come quella con Giuliano Palma, ha girato in lungo e in largo il pianeta per celebrare la cultura ska in festival come il “Rototom Sun Splash” e l'”International Ska Fest” ottenendo parecchi consensi dagli appassionati del genere.

The Blubeaters è un aperto omaggio alla musica giamaicana degli anni Sessanta, il “bluebeat”. Il gruppo è composto da Pat Cosmo voce e batteria, Cato Senatore alla chitarra, Parpaglione De Angelo al sax, Count Ferdi alla batteria, Ricky Dabirè al basso, Danilo Scuccimarra al piano e organo e Henry Allavena al trombone.

Il costo dei biglietti va dai £16.50 in prevendita, fino ai £22 la sera del concerto del 22 maggio. Per informazioni questo il sito internet ufficiale.


 

 


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.