Londinium: l’estate a Londra all’insegna delle sue origini romane

Rievocazioni storiche, combattimenti tra gladiatori, tour lungo le millenarie mura, e ricostruzione del primo insediamento datato oltre 2000 anni fa

Londinium: l’estate a Londra all’insegna delle sue origini romane

Per esplorare una dimensione storica di Londra, e forse ancora sconosciuta a molti, questa estate è possibile prendere parte a Londinium: The City’s Roman Story, una serie di eventi e attività che prenderanno il via da oggi, venerdì 28 luglio, per concludersi il 29 ottobre. L’occasione è valida per vivere la capitale con lo sguardo dei suoi primi abitanti che la fondarono e la popolarono oltre 2000 anni fa: i Romani. In programma visite ad anfiteatri, mura antiche, mosaici, terme, proiezioni cinematografiche e persino combattimenti tra gladiatori: una serie di tour ed eventi per fare un salto indietro nel tempo, fino alle origini romane della capitale.

La città di Londra sorge infatti su uno storico insediamento romano denominato Londinium, creato intorno al 50 D.C. (dopo l’invasione del 43 D.C. guidata dall’imperatore romano Claudio) e divenuto da lì a poco un importante centro nevralgico per commercianti che giungevano da ogni angolo dell’Impero. Le acque del Tamigi infatti rendevano ovviamente agevoli e veloci le comunicazioni con il resto del continente.

Una ricostruzione dell’antica Londinium, ora Londra

Gli appassionati di architettura potranno ammirare ciò che rimane dell’anfiteatro romano di Londra, in passato punto di incontro per il popolo che si riuniva ad assistere ai celebri combattimenti tra gladiatori, animali ed esecuzioni pubbliche. Rimasto luogo inesplorato per secoli, venne riscoperto solo dagli archeologi nel 1988 durante i lavori per la nuova Guildhall Art Gallery, anch’essa aperta al pubblico durante queste settimane di eventi

Assolutamente degni di essere provati sono il Billingsgate Roman House & Baths Tour, percorso archeologico guidato tra rovine di oltre 2000 anni oggi celate dagli enormi palazzi della City; la visita al London Mithraeum, tempio romano scoperto a Walbrook negli anni ’50, e il London Wall ossia ciò che resta di quello che in passato costituiva il centrale muro di difesa di Londinium.

Per un’esperienza ancora più interattiva è possibile invece prendere visione a una delle tante pellicole ispirate alla storia romana antica e moderna che verranno proiettate all’aperto a Guildhall Yard (tra le quali “Brian di Nazareth”, “Pompei”, “Vacanze Romane”, “Jesus Christ Superstar”, “Ehi Cesare vai da Cleopatra? Hai chiuso…” e “Il Gladiatore”), partecipare inoltre alla degustazione di vini bianchi della tradizione romana, considerati a quel tempo bevanda dei ricchi, e godersi dal vivo giochi tra gladiatori professionisti che daranno prova di grande coraggio e forza fisica.

Qui il sito internet ufficiale dove seguire giorno per giorno i tanti eventi organizzati in occasione di Londinium: the city’s roman story