Debutta “Italiana”, il portale per promuovere la cultura del Belpaese nel mondo

Anche l'Ambasciata, il Consolato e l'Istituto di cultura italiani a Londra hanno contribuito alla realizzazione dei contenuti

Debutta “Italiana”, il portale per promuovere la cultura del Belpaese nel mondo

 

Si chiama “Italiana” il nuovo portale della Farnesina per la promozione della lingua, della cultura e della creatività italiana nel mondo.  Si tratta di un progetto che vede il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale impegnato sia come promotore che come produttore delle iniziative.

L’idea è nata come volontà della Farnesina di soddisfare la domanda di cultura italiana nel mondo realizzando un contenitore dove troveranno spazio gratuitamente musica, letteratura, poesia, cinema, teatro, arti visive, web art, ma anche architettura, design, storia, archeologia, enogastronomia.

Il ministero sottolinea che il sito “è un investimento per lo sviluppo del comparto culturale e creativo italiano, colpito profondamente dalla pandemia, ma che non ha mai smesso di immaginare, produrre e far sognare“.

Fin dall’inizio della crisi sanitaria la Farnesina ha sostenuto con risorse aggiuntive l’internazionalizzazione degli artisti e delle industrie culturali e creative producendo e promuovendo oltre 400 opere e contenuti originali e coinvolgendo centinaia di artisti e professionisti. A questo impegno si affiancano le iniziative (in presenza e virtuali) realizzate dalle 128 ambasciate e rappresentanze permanenti, compresa l’Ambasciata italiana a Londra, insieme agli 81 consolati e agli 82 istituti italiani di cultura – che insieme alle scuole italiane all’estero e alle missioni archeologiche compongono la rete culturale italiana diffusa presente nel mondo.

Sul portale si troveranno concerti jazz e podcast musicali, spettacoli di teatro, danza e circo, documentari e interviste, e alcuni di questi sono già disponibili. Ci sono, per esempio, i viaggi musicali di JazzLife con Umbria Jazz, le interviste realizzate nell’ambito del progetto ‘Ritratti di donne’, in collaborazione con il Premio Solinas, le performance nell’ambito dell’iniziativa ‘Vivere all’Italiana sul palcoscenico e in musica’, il documentario ‘Testimoni dei Testimoni’ di Studio Azzurro, i podcast di Music & The Cities con Studio33.

Ma ci sono anche contenuti per i più piccoli: nei prossimi mesi, infatti, il famoso topo giornalista Geronimo Stilton svelerà  le meraviglie del Bel Paese ai bambini di tutto il mondo. In programma ci sono anche gli eventi legati al 700mo anniversario dalla morte di Dante Alighieri, ai 150 anni dalla nascita di Grazia Deledda, unica scrittrice Italiana ad aver ricevuto un Nobel, e al centenario della nascita di Leonardo Sciascia.

La piattaforma è in italiano e in inglese ed è organizzata nelle tre macro-sezioni ‘Cultura e creativita”, ‘Lingua e formazione’ e ‘Opportunità’. Impostato come un vero e proprio magazine, ‘Italiana’ proporrà anche interviste, focus, approfondimenti. Prevede, inoltre, una newsletter periodica che informerà su tutte le novità, un canale Vimeo per i film, i documentari, le performance e gli altri contenuti video e audio originali e una presenza costante sui social network della Farnesina.

Il portale è già navigabile a questo indirizzo Italiana.esteri.it


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.