Dall’Italia a Londra per un soggiorno gratuito all’insegna dell’arte

Terza edizione di "Art Residency" che propone un concorso ispitato alla campagna "London is open"

Dall’Italia a Londra per un soggiorno gratuito all’insegna dell’arte

 

Terza edizione di “Art Residency” una manifestazione che ospita artisti italiani a Londra con l’obiettivo di creare un ponte tre le due culture.

Quest’anno, però, ci sarà una novità aggiuntiva dato che il concorso è stato anche ampliato ad artisti finlandesi che vivono in Italia, grazie alla collaborazione con il London Finnish Institute.

I due vincitori, selezionati da una giuria qualificata, soggiorneranno e lavoraranno gratuitamente in uno degli appartamenti nella capitale inglese messi a disposizione dall’organizzazzione dall’1 ottobre al 3 novembre e riceveranno una borsa di studio di £1.000 e fino a £700 per rimborso dei materiali che verranno acquistati per realizzare le opere d’arte.

Il periodo di soggiorno capiterà proprio in occasione dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea fissata per il 31 ottobre. Quale occasione migliore per promuovere il messaggio di unificazione dei popoli attraverso l’arte?

Infatti, il sottotitolo della manifestazione è “London is open” e si ispira alla campagna avviata dal sindaco Sadiq Khan per sottolineare come la città debba comunque restare aperta al mondo nonostante il risultato ottenuto dal referendum di tre anni fa.

Le opere dei due vincitori saranno presentate in due eventi, il primo in una delle sedi di “Art Apartments”,  società fondata da una famiglia italiana che gestisce appartamenti per vacanze a Londra con all’interno opere d’arte, e l’altro presso la “Estorick Collection”, partner dell’organizzazione, unica galleria di Londra dedicata totalmente all’arte italiana.

Per chi volessi partecipare a questo indirizzo è possibile trovare il bando della competizione, mentre in basso il video di uno dei due vincitori della seconda edizione, Alex Urso, di “Art apartments” mentre è intento a realizzare la sua opera d’arte.


 

 

 


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.