‘All’Opera’, la lirica italiana approda nei cinema UK

Una stagione di opere e balletti trasmessi in diretta dai migliori teatri italiani direttamente sugli schermi dei cinema inglesi.

‘All’Opera’, la lirica italiana approda nei cinema UK

 

A partire dal prossimo novembre, l’opera lirica dei migliori teatri italiani sarà trasmessa nei cinema inglesi, in diretta e in alta definizione.  È il programma del progetto “All’Opera”, nato da una partnership tra Soda Pictures, distributore cinematografico anglo-canadese, e RaiCom, braccio commerciale della tv di stato italiana.

L’iniziativa, della durata di tre anni, ha lo scopo di fare conoscere e promuovere all’estero il genere operistico, data la sua importanza per la cultura italiana. Gli spettacoli scelti per le proiezioni sono stati selezionati dalla RAI, che li trasmetterà ad altissima qualità in diretta o poco dopo la fine dello spettacolo. Debutto domenica 26 novembre 2016 con Tristano e Isotta di Wagner, diretto da Daniele Gatti, in diretta dal Teatro dell’Opera di Roma.  Chiusura lunedi 19 giugno 2017 con il mozartiano Il Ratto del Serraglio dalla Scala di Milano, con la direzione di Zubin Mehta. In cartellone altre opere di repertorio: Don Carlo, Madame Butterfly, Manon Lescaut, La Gazza Ladra.  I live degli spettacoli arrivano da alcuni dei teatri più prestigiosi d’Italia: oltre alla Scala di Milano e al Teatro dell’Opera di Roma, sono inclusi nel programma anche il Teatro Regio di Torino e il Maggio Musicale Fiorentino.

AllOpera-Brochure-coverMattia Oddone, responsabile vendite internazionali di cinema e televisione per RaiCom, ha parlato del progetto nel corso di un evento di lancio all’Istituto Italiano di Cultura di Londra: “All’opera nasce dalla volontà di portare sugli schermi dei cinema di tutto il mondo i migliori spettacoli, per ricordare anche all’estero perché l’Italia è il luogo d’origine dell’opera, nella quale eccelle”.

“Il progetto è stato possibile grazie alla partership di RAI com con Soda Pictures. Siamo onorati di aver potuto lavorare insieme a loro e crediamo che il progetto avrà un buon seguito anche qui in Inghilterra”, aggiunge Oddone.

Come da tradizione dei principali teatri italiani, la programmazione 2016-17 di All’opera  includerà anche un balletto, Coppélia: una scelta – spiega Oddone – legata alla volontà di “aumentare il target di pubblico e introdurre una proiezione che potesse essere interessante anche per le famiglie”.

Molte le difficoltà incontrate durante la progettazione di All’Opera:  “In genere i teatri sono molto protettivi nei confronti delle loro produzioni: ogni anno propongono nuove scenografie e nuovi costumi, e dietro a questi si cela un lavoro immenso. Per questo i direttori dei teatri sono molto gelosi nel cedere le immagini delle premiéres, rendendo leggermente più complicato il processo di promozione”, spiega il portavoce di RaiCom. “In ogni caso siamo lieti di portare il meglio dei teatri italiani qui in UK. Tutti gli spettacoli saranno premiéres assolute, e la maggior parte di esse saranno trasmesse direttamente dalla Scala”.

Ecco la programmazione per la stagione del 2016/2017:

Domenica 27 novembre 2016 ore 18.00
TRISTANO E ISOTTA – Direttore: Daniele Gatti – in diretta dal Teatro dell’Opera (Roma)

Mercoledì 7 dicembre 2016, ore 19.00
MADAME BUTTERFLY – Direttore: Riccardo Chailly – in diretta dal  Teatro alla Scala (Milano)

Domenica 15 gennaio 2017  ore 19.00
COPPÉLIA – Direttore: Mauro Bigonzetti – in diretta dal Teatro alla Scala (Milano)

Martedì 14 marzo 2017, ore 19.00
MANON LESCAUT – Direttore: Gianandrea Noseda – in diretta dal Teatro Regio (Torino)

Martedì 18 aprile 2017, ore 19.00
LA GAZZA LADRA – Direttore: Riccardo Chailly – in diretta dal Teatro alla Scala (Milano)

Venerdì 5 maggio 2017, ore 19.00
DON CARLO – Direttore: Zubin Mehta – in diretta dal Maggio Musicale Fiorentino (Firenze)

Lunedì 19 giugno 2017, ore 19.00
IL RATTO DEL SERRAGLIO – Direttore: Zubin Mehta – in diretta dal  Teatro alla Scala (Milano)

Su questo sito è possibile scaricare la brochure con la programmazione dettagliata di All’opera 2016/2017.

Londra, 7/7/2016

foto: interno del Teatro dell’Opera di Roma (fonte: pagina Facebook)