A Londra uno Shakespeare stravolto con Michele Sinisi nel “Riccardo III”

Dopo due anni in giro per l'Italia, lo spettacolo dell'attore italiano approda nella città d'origine del celebre drammaturgo

A Londra uno Shakespeare stravolto con Michele Sinisi nel “Riccardo III”

 

Uno Shakespeare non-shakespeare è in scena a Londra interpretato da Michele Sinisi che sul palco della “Draper Hall“, nella zona di Elephant & Castle, veste i panni di Riccardo III.

L’opera prende spunto da quella più celebre del drammaturgo inglese, ma è stata completamente destrutturata per essere proposta in una chiave molto più contenporanea.

Il rinomato attore e autore di Andria – spiega la curatrice Stefania Bochicchio – ha fatto la coraggiosa scelta di esplorare la fisicità e la personalità di Riccardo III, forse il ‘cattivo’ piu’ famoso del canone shakespeariano, attraverso la scomposizione semantica del suo monologo iniziale e con interventi corporei e sonori che ne mettono in evidenza il suo essere  che, né nel corpo né nello spirito, si adatta alle regole della norma“.

Il Riccardo III di Sinisi (in scena nella foto) risale a circa due anni fa, periodo durante il quale ha girato in lungo e in largo i teatri italiani, ma è la prima volta che viene messo in scena nella città del suo autore: William Shakespeare.

Questa sera e domani si terranno le ultime due messe in scena a partire dalle 19.30; il costo del biglietto va dai £9.12 ai £11.25 e possono essere acquistati in prevendita qui.


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.