A Londra arriva Gianna Nannini per cantare un’Europa “differente”

L'artista toscana aprirà nella capitale inglese la sua nuova tournée internazionale. Ecco tutti i dettagli

A Londra arriva Gianna Nannini per cantare un’Europa “differente”

 

Sarà un’Europa più rock quella che ci appresteremo a vivere il prossimo anno. E il merito sarà tutto di Gianni Nannini che proprio nel 2020 renderà il Vecchio Continente un po’ più piccolo annullando barriere culturali e geografiche a suon di musica.

Partendo proprio da Londra dove darà il via il 15 maggio al suo nuovo tour internazionale dal titolo “L’Europa della differenza” giocando sia sul suo ultimo singolo, uscito lo scorso 11 ottobre (video in basso), ma anche sul delicato momento che si sta vivendo dove proprio le differenze tra i paesi sembrano non più essere motivo di orgoglio e ricchezza reciproca, ma di separazione.

La location sarà il prestigioso palco dell’O2 Shepherd’s Bush, e dopo la capitale inglese ci saranno Parigi, Bruxelles, Lussemburgo, la Germania con ben 10 tappe in altrettante città e anche la Svizzera con Ginevra e Zurigo.

Londra, per altro città dove Gianni Nannini vive da svariati anni, sarà quindi la prima tappa di una tournée molto attesa non solo da quel pubblico più adulto cresciuto proprio ascoltando per decenni i successi della cantante toscana, ma anche dai più giovani che hanno rivisto nella Nannini un nuovo modo per approcciarsi alla musica rock più pura, fatta di liriche e note tra le quali l’elettronica più agguerrita non è mai riuscita a trovare spazio.

Ancora non sono stati messi in vendita i biglietti per il live del 15 maggio 2020 ma è già disponibile il link per la prevendita che partità nei prossimi giorni a questo indirizzo internet.

(Foto @WikiMedia)



Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.