Tube, Holland Park chiude per i primi 8 mesi del 2016

Continuano i disagi, mentre è ancora fermo il progetto di avvio del "Night Tube"

Tube, Holland Park chiude per i primi 8 mesi del 2016

 

La stazione della Tube di Holland Park (Central Line) rimarrà chiusa per lavori per i primi 8 del prossimo anno. La chiusura prenderà il via sabato 2 gennaio 2016. La riapertura è prevista per il mese di agosto 2016.

La stazione sarà chiusa per lavori ai due ascensori che collegano le piattaforme dei treni all’ingresso della stazione, entrambi obsoleti. Inevitabile la chiusura, considerando che l’unico altro modo di raggiungere i treni è una scala a chiocciola particolarmente stretta, con 110 gradini.  Nel corso della chiusura TfL si è impegnata a realizzare altri lavori per migliorare la sicurezza e illuminazione della stazione.

holland park closureLa chiusura della stazione di Holland Park station avrà l’effetto di aumentare il traffico alla stazione limitrofa di Notting Hill, distante 7 minuti a piedi, e alla stazione di Shepherd’s Bush (13 minuti a piedi).  TfL ha dichiarato che chi userà un bus per arrivare a una di queste due stazioni riceverà un rimborso automatico sulla propria Oyster o carta contactless.

La chiusura di Holland Park non è l’unica del prossimo anno.  Prevista anche la chiusura completa di Caledonian Road (Piccadilly Line), anche in questo caso da gennaio a agosto 2016, e quella parziale di Bank (Waterloo & City).

Rimangono invece ancora disattese le speranze di poter usare la Tube durante la notte nei weekend. Dopo l’ultimo rinvio dello scorso ottobre, le negoziazioni con i sindacati sono continuate senza produrre alcun risultato, e non vi è nessuna data all’orizzonte.   Tra i londinesi e tra gli esperti cresce il sospetto che il Night Tube potrebbe non prendere mai il via.

Londra, 17/12/2015

photo: Sunil060902 (wikipedia)