“TechItalia:Lab London”, palcoscenico di idee italiane per investitori inglesi

A ottobre si terrà la terza edizione con 14 startup made in Italy che presenteranno i loro progetti innovativi

“TechItalia:Lab London”, palcoscenico di idee italiane per investitori inglesi

 

Quattordici startup italiane sono pronte a presentarsi al grande pubblico di investitori di Londra in occasione del Lab Demo Day organizzato da TechItalia per il 18 ottobre.

Anche in questa terza edizione dell’appuntamento non mancheranno novità davvero interessanti: dalla piattaforma di pubblicità self service per scrittori di ebook, al sistema che realizza presentazioni aziendali in virtual reality, dal marketplace basato su algoritmi di intelligenza artificiale che collega le aziende top con i freelancer di tutto il mondo, al sistema smarthome capace di rendere intelligente una casa in sole due ore senza modifiche al cablaggio esistente

Siamo già al terzo appuntamento annuale del 2018 rivolto a imprenditori, investitori, venture capitals e business angels internazionali, interessati a idee innovative provenienti dall’Italia, paese dal quale stanno emergendo sempre più unicorni – spiega Pier Paolo Mucelli fondatore di TechItalia:Lab -. I primi due demo day hanno visto la partecipazione di circa 200 aziende e rappresentanti di fondi di investimento, tra questi 7pc Ventures, Impact Ventures UK, Frog Capital, Graffiti Syndicate, Startup Funding Club e Primrose Venture”.

Durante l’evento, le startup verranno ascoltate anche da giudici che selezioneranno un vincitore: il premio in palio è uno spazio cloud del valore di 50.000 euro messo a disposizione da Aruba Cloud.

Dalla nascita del TechItalia:Lab, in soli dieci mesi, abbiamo accelerato 32 startup italiane – continua Pier Paolo Mucelli – e abbiamo avuto grandissimi risultati sia in termini di investimenti ricevuti  sia in termini di connessioni instaurate con realtà britanniche“.

Queste le 14 startuo che saranno presenti al Demo Day: Agri Networking Tools, AdsEBOOK, B2Book, Clabit, CoderBlock, Laila, Pickee, PoWaHome, Splittypay, Tagfor, Victu, Vrtuoso, WAUniversity, YouKoala.

Tutti i dettagli del progetto possono essere trovati qui.