Ragazza di 17 anni uccisa a Tottenham, 16 enne in fin di vita

Due attacchi nel giro di un'ora: le vittime sono due teenager. La ragazza non ce l'ha fatta.

Ragazza di 17 anni uccisa a Tottenham, 16 enne in fin di vita

 

Due sparatorie a Londra nel giro di un’ora. A perdere la vita una ragazza di 17 anni, mentre un sedicenne è ricoverato in gravi condizioni dopo essere stato colpito nel corso di un altro agguato, apparentemente non legato al primo, a due miglia di distanza.

La sparatoria è avvenuta verso le 9:30 pm a Tottenham, nella notte tra lunedì e martedì. La ragazza sarebbe stata conosciuta col nome di Tanesha Melbourne, ma la polizia non ha ancora confermato la sua identità: è stata dichiarata morta sulla scena del crimine dai soccoritori.

I colpi, raccontantano testimoni sentiti dalla BBC, sarebbero partiti da una macchina senza alcun motivo apparente mentre Tanesha stava chiacchierando con amici. Non risulta, al momento, che la vittima avesse problemi con la giustizia, nè amicizie pericolose.

Nelle stesse ore, a due miglia di distanza, a Walthamstow, un sedicenne è stato ferito a colpi di arma da fuoco, mentre un ragazzo di 15 anni è stato accoltellato.

Torna il tema della violenza in riva al Tamigi. La morte di Tanesha porta a 47 gli omicidi avvenuti a Londra dall’inizio dell’anno, un numero che pone la capitale inglese per la prima volta davanti a New York.