Pasqua 2015 a Londra: gli appuntamenti

EASTER
Un’immagine dell’edizione 2014 di “The Passion of Jesus” a Trafalgar Square (foto:www.wintershall-estate.com)

 

È vacanza per tutti: per i turisti, per i londinesi, per gli studenti in pieno “Easter break” da scuola. Gran pienone a Londra per il lungo weekend di Pasqua, dal Venerdì Santo a Pasquetta, con quattro giorni di relax, divertimento… e file. Perciò meglio pensarci già adesso ed avere l’agenda sotto mano: in programma rappresentazioni sacre, tradizioni inglesi come la “egg hunt” e molti eventi per giovani e famiglie.

 

Venerdì 3 Aprile

Trafalgar Square diventa Gerusalemme: oltre 100 volontari danno vita a “La Passione di Gesù”, una rappresentazione in costume della Passione di Cristo (qui il video dell’anno scorso). E’ gratis e sembra tutto vero, dall’asinello ai centurioni, dalla corona di spine alle croci insanguinate, tanto che lo spettacolo – che ha il supporto del sindaco – avvisa pure i genitori della crudezza della rappresentazione. Due le rappresentazioni: la prima a mezzogiorno e la seconda alle 3.15 del pomeriggio. La piazza si riempie di 20mila spettatori. C’è posto per tutti però meglio arrivare prima.

Nella chiesa italiana di San Pietro, a Clerkenwell, all’interno dell’edificio c’è in programma la via Crucis e la processione del Cristo Morto. La chiesa rimane aperta fino alle 23.

Tra gli eventi non religiosi, segnaliamo un insolito pigiama party all’ Oval Space: per Morning Gloryville Easter Sleepover la promessa è un tour de force di 21 ore di divertimento in pigiama e sacco a pelo, con battaglie coi cuscini, yoga, burlesque, concerti e film.  Al Southbank Center, invece, c’è un concerto individuale per sole 25 persone: si chiama “HUG” ed è una performance in cui i cantanti abbracciano uno per uno gli spettatori, bendati, mentre loro cantano facendo sentire le vibrazioni del corpo.

 

Sabato 4 Aprile 

A proposito di battaglia con i cuscini: a Trafalgar Square oltre 4 mila persone si ritroveranno a celebrare l’International Pillow Fight Day.   Si fa festa anche con la birra: Craft Beer Co organizza il festival gratuito Craft100 con un centinaio di bionde. Fan di Cenerentola? A Leicester Square Gardens c’è una mostra gratuita di 30 abiti e 100 oggetti di scena del nuovo film “Cinderella” che festeggia i 65 anni dall’uscita nelle sale della celebre pellicola Disney. In giro per la città ci sono feste e concerti.

 

Domenica 5 Aprile

E’ la giornata dedicata alla “Easter egg hunt”, la tradizionale caccia al tesoro con le uova pasquali: tra gli eventi, segnaliamo quella ai giardini Kew Gardens (dalle 9:30 a mezzogiorno, in occasione dell’evento dedicato al cartone animato Shaun The Sheep), alla nave Cutty Sark a Greenwich, alla Gabriel’s Wharf, al parco zoo di Battersea e quella ai Roof Gardens sopra Kensington High Street.

 

Lunedì 6 Aprile

Troppe uova? Londra riserva (almeno) due alternative. La prima è la corsa di beneficienzaLondon Easter 10k April 2015”: 10 chilometri fino a Regent Park per bruciare tutte le calorie del weekend. La seconda è un tour dell’orroreDeath by chocolate” al The London Dungeon con i veleni di Miss Edmunds.

 

Francesca Marchese

Londra, 26/3/2015