Night Tube: dal 21 maggio Londra tornerà a fare le ore piccole

Jubilee insieme alla Central e Victoria saranno operative il venerdi e il sabato 24 ore su 24. In estate si uniranno Northern e Piccadilly

Night Tube: dal 21 maggio Londra tornerà a fare le ore piccole

 

Il completo ritorno alla normalità post pandemica a Londra passa anche per la riapertura della Night Tube, il servizio notturno del fine settimane che permette a centinaia di migliaia di persone di godersi la capitale inglese fino alle prime ore del mattino.

Da sabato 21 maggio la Jubilee insieme alla Central e Victoria torneranno a ospitare i nottambuli del divertimento, mentre la Northern e la Piccadilly dovrebbero riprendere il servizio durante i mesi estivi.

La Night Tube era stata sospesa a marzo 2020, all’inizio della pandemia di Covid-19, ma solo lo scorso mese di novembre aveva ripreso timidamente a viaggiare nelle ore notturne, e solo il venerdi e sabato come da regolamento.

Anche se non si è mai trattata di una ripresa reale del servizio, perché sono susseguite alcune mobilitazioni lavorative da parte dei sindacati per via delle condizioni di lavoro giudicate poco sicure per coloro che devono operare i treni proprio durante le ore notturne. Conseguenza: il servizio è andato avanti a singhiozzo per molti mesi.

Solo la scorsa settimana è stato trovato un accordo e ora la Night Tube dal 21 maggio potrà tornare ad operare in maniera regolare anche se è stato confermato che prima di tornare ai fasti che hanno reso celebre il servizio, si dovrà attendere almeno l’arrivo della bella stagione, dato che ad oggi si sta registrando un calo del 25% dell’utenza rispetto al periodo pre pandemico.

Per conoscere orario e giorni di operatività, questo il sito internet ufficiale della TFL.