Londra colpita da “Ciara”, la più forte tempesta degli ultimi cento anni

Alberi e rami spezzati, gru messe in sicurezza e venti oltre i 100 km/h. Allerta meteo in vigore fino a domani notte

Londra colpita da “Ciara”, la più forte tempesta degli ultimi cento anni

 

Il Regno Unito è nel pieno della tempesta Ciara, una delle più potenti registrate negli ultimi cento anni. Raffiche di vento e piogge torrenziali hanno messo in allerta l’intero paese già dalla giornata di ieri, domenica, con ripercussioni anche per oggi fino alla tarda serata di domani, martedì.

Tutti gli aeroporti hanno registrato cancellazioni o ritardi dei voli, sia in fase di partenza che atterraggio, mentre decine di tratte ferroviarie sono state chiuse per via della presenza di acqua lungo i binari, in particolar modo quelle che viaggiano di fianco i grandi canali e la costa.

I venti hanno superato la velocità dei 100 chilometri orari, con punte fino a 160 sull’Isola di Wight. Londra non è da meno, molti gli alberi spezzati che sono caduti sulle strade così come rami volati in cielo. Particolare attenzione è stata riposta alle decine di gru che stanno operando nell’area della City e di Canary Wharf con speciali gruppi di lavoro entrati in azione già nella giornata di ieri per mettere in sicurezza i cantieri.

I meteorologi di Met Office hanno definito “Ciara” la tempesta del secolo avvertendo la popolazione di evitare il più possibile di camminare in luoghi all’aperto come i parchi pubblici e di fare attenzione lungo i marciapiedi soprattutto quando si passa sotto alle vecchie costruzioni.

Il sindaco Sadiq Khan ha diramato uno speciale avviso con il quale invita i cittadini ad allertare il servizio sociale del Comune qualora si notassero persone senzatetto dormire in strada o in difficoltà per via del maltempo, affinché possa scattare in breve tempo il piano di emergenza per portarli al riparo. Per tutta la giornata di oggi rimane comunque alto il livello di allerta meteo su tutta la capitale.


https://twitter.com/metoffice/status/1226792720901050368

 

 


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.