Londra: cambiano i costi dei trasporti pubblici, tutte le novità

Tra le modifiche, l'introduzione dei viaggi gratis per i bambini sul National Rail e lo spostamento di Stratford e altre stazioni in zona 2/3.

Londra: cambiano i costi dei trasporti pubblici, tutte le novità

 

Scattano a gennaio 2016 le nuove tariffe dei trasporti pubblici londinesi, una della maggiori voci di costo per gli abitanti della capitale, e uno dei temi di confronto nella prossima elezione al sindaco di Londra. 

Le novità introdotte da TfL sono nel complesso positive: alcune tariffe aumenteranno in linea con l’inflazione (1%), mentre altre rimarranno invariate o saranno ridotte.  Molte le modifiche annunciate da Boris Johnson, inclusa l’introduzione di free travel per i bambini sotto gli 11 anni sul National Rail e lo spostamento di alcune stazioni della metro da zona 3 a zona 2. Vediamo in dettaglio le principali novità:

  • le tariffe delle corse singole su Tube, London Overground, DLR e TfL Rail rimangono invariate, con l’unica eccezione della tariffe off-peak Zone 1 only e Zone 1-2, che passano da £2.30 a 2.40.  La Travelcard Off-Peak Zones 1-6 e  Anytime Zones 1-4 aumenta da £12 to £12.10 mentre la Travelcard Anytime Zones 1 to 6 passa da £17 a £17.20.
  • la tariffa della corsa singola sul bus (pay as you go) rimane invariata a £1.50.  Il biglietto sarà valido per una sola corsa, come già oggi. Non sono state prese in considerazione le richieste di chi vorrebbe un biglietto a tempo, che consenta di cambiare linea senza dover pagare nuovamente.
  • I bambini sotto gli 11 anni viaggeranno gratis sui servizi del National Rail. Sarà sufficiente mostrare la Zip card che già oggi consente ai bambini di viaggiare gratis su Tube e sui bus.
  • Le stazioni di Stratford, Stratford High StreetStratford International (DLR), West Ham, Canning Town, Star Lane Abbey Road  saranno “spostate” dalla zona 3 alla zona del confine delle zone 2/3. La modifica avrà l’effetto di ridurre i costi per chi utilizza queste stazioni verso il centro.

Le nuove tariffe saranno in vigore a partire dal 2 gennaio 2016.

Londra, 16/11/2015

foto: flick Tfl