Incendio al Mandarin Hotel a Knightsbridge, 100 vigili del fuoco sul posto

Ancora poco chiare le cause, non si registrano per il momento feriti gravi

Incendio al Mandarin Hotel a Knightsbridge, 100 vigili del fuoco sul posto

Ultimo aggiornamento ore 18.43

In alto e sopra alcune immagini dell’incendio. (Foto Sergio Mattioli)

Sono state domate le fiamme scoppiate al Mandarin Hotel di Londra, a Knightsbridge. L’albergo di lusso è stato interessato da un incendio che ha tenuto impegnati oltre 100 vigili del fuoco per alcune ore. Le fiamme sono divampate verso le 4 di pomeriggio dal 12esimo piano, l’ultimo, per cause ancora in corso di accertamento. Il personale e i clienti sono stati fatti evacuare e sono tuttora fuori dall’hotel in attesa che vengano fatti tutti gli accertamenti di stabilità necessari. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine che hanno messo in sicurezza l’area bloccando l’accesso dei mezzi e delle persone, mentre arrivavano decine di mezzi dei vigili del fuoco.

Secondo le prime informazioni non ci sarebbero feriti gravi. Il Mandarin Hotel di Londra è un palazzo di 12 piani, in passato di proprietà della famiglia Reale tanto che la regina Elisabetta aveva anche ospitato lì un esclusivo ricevimento.

In basso alcuni video girati e postati su Twitter da residenti e passanti.