Il Regno Unito sperimenta il caldo d’inverno: 21 gradi a Londra

La situazione cambierà da domani ma non repentinamente: la temperatura si assesterà sui 17 gradi

Il Regno Unito sperimenta il caldo d’inverno: 21 gradi a Londra

 

In una delle rare volte nella sua storia, il Regno Unito sperimentare il caldo d’inverno, tanto da aver registrato temperature attorno ai 20 gradi dall’inizio di questa settimana.

Un caldo record, come hanno sottolineato gli esperti del Met Office, l’ufficio metereologico governativo, che sta monitorando la situazione in tutto il paese, soprattutto nella zona del Ceredigion, nel Galles occidentale, dove la colonnina di mercurio lunedì è salita fino ai 20,6 gradi centigradi.

Non è stata da meno Londra che si aggiudica il record del martedì con 21 gradi nel corso del pomeriggio e decine di migliaia di persone che si stanno riversando nei parchi per godere di questa occasione unica.

La situazione inizierà però a cambire da domani, mercoledì, ma non così repentinamente come il Regno Unito ci ha abituato, con le celebri quattro stagioni in un solo giorno.

Infatti le temperature si abbasseranno giusto di qualche grado rimanendo attorno ai 14, 15° con punte massime di di 17° nel sud-est dell’Inghilterra, capitale inclusa.

Giovedì invece c’è la possibilità di qualche acquazzone che porterà ancora più giù le temperature, tra gli 11 e i 12 gradi.

Venerdì primo marzo ci sarà il primo giorno di primavera meteorologica e dovrebbe essere per lo più asciutto con temperature di circa 14° prima di un fine settimana che si preannuncia piovoso.


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.