ICE, aperta a Londra la selezione per il responsabile Investimenti Esteri

Sarà responsabile di fornire supporto agli investimenti diretti in Italia dal Regno Unito. Le candidature vanno presentate entro il 13 luglio.

ICE, aperta a Londra la selezione per il responsabile Investimenti Esteri

 

L’Istituto per il Commercio Estero (ICE), l’agenzia governativa per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, cerca per la sua sede di Londra un esperto che possa assumere la responsabilità dello sportello FDI (Foreign Direct Investment). Il ruolo consiste nel fornire supporto agli investimenti diretti in Italia dal Regno Unito e nel rafforzare la conoscenza dell’ambiente regolatorio italiano in ambito economico e commerciale.

Il candidato (o la candidata) ideale, è scritto nel bando, dovrà possedere un’esperienza consolidata nella finanza, in particolare nell’investment banking, preferibilmente abbinata ad una esperienza professionale rilevante sia nel Regno Unito che in Italia. È richiesta anche una conoscenza degli Investimenti Diretti Esteri (FDI) e del contesto economico e industriale nel Regno Unito. Tra gli altri requisiti, quello di avere, in aggiunta alla laurea, un titolo di studio superiore quale MBA o PhD in Finance o Economics.

Le candidature vanno presentate via email all’indirizzo londra@ice.it, all’attenzione di Roberto Luongo, direttore della sede di Londra, entro le 12pm del prossimo 13 luglio. I candidati ritenuti piú idonei verranno invitati ad un colloquio nel corso del mese di Luglio.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando pubblicato sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Londra.